fbpx

Senior Tour: secondo successo consecutivo per Peter Fowler

  14 Giugno 2015 News
Condividi su:

​Secondo successo consecutivo e quinto nel Senior Tour per il 56enne australiano di Sydney Peter Fowler (272 – 68 67 67 70, -12) – un titolo anche nell’European Tour – che, dopo essersi imposto la scorsa settimana nell’Acorn Jersey Open, ha dominato nell’ISPS Handa PGA Seniors Championship sul tracciato del Close House Hotel & Golf Club (par 71), a Newcastle-upon-Tyne in Inghilterra. Al 34° posto con 295 (+11) Mauro Bianco (76 67 77 75), scivolato all’indietro dopo essere salito al decimo nel secondo turno.

Fowler, gratificato con 57.216 euro su un montepremi di 350.000 euro, ha superato l’austriaco Gordon Manson, secondo con 275 (-9), e l’inglese Carl Mason, terzo con 276 (-8), che vanta il record di vittorie nel tour con 25. Subito dietro lo spagnolo Miguel Angel Martin (278, -6), l’inglese Philip Golding (279, -5) e lo statunitense Tim Thelen (281, -3). Si è fermato al taglio Carlo Alberto Acutis, 76° con 152 (78 74, +10).

Secondo giro Mauro Bianco è sceso dal decimo al 33° posto con 220 colpi (76 67 77, +7) nell’ISPS Handa PGA Seniors Championship (Senior Tour) in svolgimento sul tracciato del Close House Hotel & Golf Club (par 71), a Newcastle-upon-Tyne in Inghilterra.

Ha preso decisamente il largo con 202 (68 67 67, -11) l’australiano Peter Fowler, già vincitore la scorsa settimana dell’Acorn Jersey Open, che inizierà il giro finale con un margine di quattro colpi sugli inglesi Philip Golding e Carl Mason (206, -7). Qualche chance di competere per il titolo per l’austriaco Gordon Manson, quarto con 207 (-6), e praticamente nessuna per lo spagnolo Miguel Angel Martin, anche se è quinto con 210 (-3), così come per l’irlandese Philip Walton, sesto con 211 (-2), e per lo statunitense Tim Thelen. settimo con 212 (-1).

E’ uscito al taglio Carlo Alberto Acutis, 76° con 152 (78 74, +10). Il montepremi è di 350.000 euro dei quali 57.216 euro andranno al vincitore.

Secondo giro – Mauro Bianco con un ottimo 67 (-4) e lo score di 143 (76 67, +1) è volato dal 75° al decimo posto nell’ISPS Handa PGA Seniors Championship (Senior Tour), sul tracciato del Close House Hotel & Golf Club (par 71), a Newcastle-upon-Tyne in Inghilterra.

Conduce con 135 (68 67, -7) l’australiano Peter Fowler, che precede l’inglese Carl Mason (136, -6), il francese Jean Pierre Sallat (139, -3), l’irlandese Philip Walton e l’inglese Philip Golding (140, -2), e l’inglese Peter Scott (141, -1).

E’ uscito al taglio Carlo Alberto Acutis, 76° con 152 (78 74, +10). Il montepremi è di 350.000 euro dei quali 57.216 euro andranno al vincitore.

 

Primo giro Mauro Bianco è al 75° posto con 76 (+5) colpi e Carlo Alberto Acutis al 96° con 78 (+7) dopo il primo giro dell’ ISPS Handa PGA Seniors Championship (Senior Tour), al Close House Hotel & Golf Club (par 71), a Newcastle-upon-Tyne in Inghilterra.

L’australiano Peter Fowler, il francese Jean Pierre Sallat e gli inglesi Carl Mason e Gary Emerson sono i leader con 68 (-3) colpi tallonati con 69 (-2) dal danese Steen Tinning, dall’austriaco Gordon Manson, dagli inglesi David J. Russell e Peter Scott, dall’argentino Jorge Berendt e dallo spagnolo Miguel Angel Martin. Il montepremi è di 350.000 euro dei quali 57.216 euro andranno al vincitore.

Prologo Mauro Bianco e Carlo Alberto Acutis saranno in gara nell’ISPS Handa PGA Seniors Championship (11-14 giugno), torneo del Senior Tour che ha luogo al Close House Hotel & Golf Club, a Newcastle-upon-Tyne in Inghilterra.

Tra i numerosi giocatori che possono puntare al titolo ricordiamo gli inglesi Paul Wesselingh, Carl Mason e Mark James, lo svedese Anders Forsbrand, il danese Steen Tinning, il francese Marc Farry, l’irlandese Des Smyth, gli spagnoli Miguel Angel Martin e Santiago Luna, lo svizzero André Bossert, l’argentino Cesar Monasterio e lo statunitense Tim Thelen. Il montepremi è di 350.000 euro dei quali 57.216 euro andranno al vincitore.

I risultati