fbpx

Senior Tour: Mark Wiebe brucia Bernhard Langer

  29 Luglio 2013 News
Condividi su:

Mark Wiebe si è imposto con 271 colpi (70 65 70 66, -9) nel Senior Open Championship (Senior Tour), uno dei major per gli “over 50”, disputato al Royal Birkdale (par 70) di Southport, in Inghilterra. Lo statunitense ha concluso il torneo alla pari con il tedesco Bernhard Langer (68 67 66 70), che prima ha buttato al vento un titolo già vinto con un doppio bogey sull’ultima buca e poi si è fatto superare alla quinta di spareggio. Al terzo posto con 274 (-6) l’americano Corey Pavin, l’australiano Peter Senior e il sudafricano David Frost, al sesto con 276 (-4) l’australiano Peter Fowler, al settimo con 277 (-3) lo scozzese Sandy Lyle. Non ha superato il taglio Costantino Rocca (152 – 75 77, +12). A Wiebe è andato un assegno di 240.000 euro su un montepremi di 1.500.000 euro. Terzo giro – Bernhard Langer (201 – 68 67 66, -9) è rimasto solitario in vetta al Senior Open Championship (Senior Tour), uno dei major per gli “over 50”, che si sta svolgendo al Royal Birkdale (par 70) di Southport, in Inghilterra. Il tedesco ha un vantaggio di tre colpi sul sudafricano David Frost (204, -6) e di quattro sullo statunitense Mark Wiebe (205, -5) con il quale condivideva la leadership dopo due turni. La lotta per il titolo dovrebbe essere circoscritta a questi tre giocatori, poiché appare improbabile un recupero dell’americano Gene Sauers, dell’australiano Peter Fowler e dello scozzese Sandy Lyle, quarti con 207 (-3). Al 14° posto con 212 (+2) lo scozzese Colin Montgomerie che dimostra la poca affinità con i major anche in questa categoria. Non ha superato il taglio Costantino Rocca (152 – 75 77, +12). Il montepremi è di 1.500.000 euro dei quali 240.000 euro andranno al vincitore. Secondo giro – Costantino Rocca (152 – 75 77, +12) è uscito al taglio nel Senior Open Championship (Senior Tour), uno dei major per gli “over 50”, che si sta svolgendo al Royal Birkdale (par 70) di Southport, in Inghilterra. Sono al comando con 135 (-5) il tedesco Bernhard Langer (68 67) e lo statunitense Mark Wiebe (70 65), che precedono il sudafricano David Frost (136, -4), l’australiano Peter Fowler, l’irlandese Mark McNulty e l’americano Gene Sauers (137, -3), che era leader dopo un giro. In settima posizione con 138 (-2) lo scozzese Sandy Lyle e gli statunitensi Rocco Mediate e Jeff Hart. Per Rocca 77 (+7) colpi con due birdie, sette bogey e un doppio bogey. Il montepremi è di 1.500.000 euro dei quali 240.000 euro andranno al vincitore. Primo giro – Costantino Rocca ha concluso al 77° posto con 75 colpi il primo giro del Senior Open Championship (Senior Tour), uno dei major per gli “over 50”, in programma al Royal Birkdale (par 70) di Southport, in Inghilterra. E’ al comando con 67 (-3) lo statunitense Gene Sauer, che precede di un colpo il filippino Frankie Minoza, il sudafricano David Frost, il tedesco Bernhard Langer e l’australiano Peter Senior (68, -2). Al sesto posto con 69 (-1) l’australiano Peter Fowler e gli americani Jeff Hart, Gary Hallberg, John Cook e Corey Pavin. Per Rocca due birdie, cinque bogey e un doppio bogey. Il montepremi è di 1.500.000 euro dei quali 240.000 euro andranno al vincitore. Prologo – Parata di ‘stelle’ della categoria nel Senior Open Championship (25-28 luglio), uno dei major per gli “over 50”, in programma al Royal Birkdale di Southport, in Inghilterra, e dove Costantino Rocca sarà l’unico italiano in gara. Insieme a quello del campione bergamasco spiccano i nomi degli statunitensi Fred Couples, Tom Kite, Tom Lehman, Steve Elkington, Steve Jones, Steve Pate, Mark Calcavecchia, Mark Brooks, Rocco Mediate e Mark O’Meara, degli scozzesi Colin Montgomerie, Sandy Lyle e Sam Torrance, del gallese Ian Woosnam, del tedesco Bernhard Langer, dell’argentino Eduardo Romero e di Mark McNulty, ex Zimbabwe ed ora sotto bandiera irlandese. Il montepremi è di 1.500.000 euro dei quali 240.000 euro andranno al vincitore.   I risultati