fbpx

Senior Tour: a Mauritius Paul Wesselingh vince torneo e money list

  15 Dicembre 2013 News
Condividi su:

Paul Wesselingh (nella foto), autentico dominatore della stagione, ha concluso da par suo il Senior Tour vincendo l’ultima gara in calendario e la money list. Il 52enne di Liverpool ha firmato in quarto titolo stagionale e il quinto tra gli "over 50" imponendosi con 202 colpi (67 68 69, -14) nel MCB Tour Championship disputato sul percorso del Constance Belle Mare Plage (par 72), a Poste de Flacq nell’isola di Mauritius, dove Costantino Rocca si è classificato 15° con 214 (73 72 69, -2). Wesselingh, gratificato con 62.814 euro su un montepremi di 400.000 euro, ha lasciato a cinque colpi il sudafricano David Frost e lo spagnolo Miguel Angel Martin (207, -9) e a sei l’inglese Roger Chapman e l’iberico Pedro Linhart (208, -8). Ha ceduto nel finale lo scozzese Colin Montgomerie, da secondo a sesto con 201 (-6) dopo un 74 (+2). Con un guadagno di 311.644 euro, in 16 gare, Wesselingh ha distanziato abbondantemente nella money list  il danese Steen Tinning (E 206.087, 14 eventi)), unico che poteva sorpassarlo alla vigilia del torneo a patto che vincesse e che il suo avversario terminasse dopo il settimo posto, Tinning, però, è uscito subito di scena finendo poi 20° con 215 (-1). In terza posizione nell’ordine di merito l’inglese Simon P. Brown (E 181.493), in quarta Miguel Angel Martin (E 181.349), in quinta l’australiano Peter Fowler (E 174.994), in 65ª Costantino Rocca (E 14.138), con sole otto partecipazioni.   Secondo giro – Costantino Rocca, 24° con 145 colpi (73 72, +1) ha guadagnato due posizioni nel secondo giro del MCB Tour Championship, il torneo che conclude la stagione del Senior Tour sul percorso del Constance Belle Mare Plage (par 72), a Poste de Flacq nell’isola di Mauritius. Ha decisamente attaccato l’inglese Paul Wesselingh, leader con 133 colpi (67 66, -11) dopo un ottimo 66 (-6), che indipendentemente da come finirà la gara ha messo un punto fermo sul suo successo nella money list: infatti non potrà essere più superato dall’unico suo antagonista, il danese Steen Tinning, 15° con 142 (-2). Quest’ultimo per operare il sorpasso avrebbe dovuto imporsi sperando che l’avversario terminasse oltre il settimo posto, ma è ormai esclusa una vittoria del danese. Nel turno conclusivo proverà a recuperare i tre colpi di disavanzo lo scozzese Colin Montgomerie, secondo con 136 (-8), mentre è difficile che possano competere per il titolo l’inglese Roger Chapman e il sudafricano Hendrix Buhrmann, terzi con 139 (-5). Al quinto posto con 140 (-4) il francese Marc Farry, gli spagnoli Pedro Linhart e Miguel Angel Martin, in vetta dopo un giro, e gli inglesi Andrew Sherborne e Mike McLean. Sei birdie, senza bogey, per il 66 di Wesselingh e tre birdie e altrettanti bogey per il 72 (par) di Rocca. Il montepremi è di 400.000 euro dei quali 62.814 euro andranno al vincitore.   Primo giro – Costantino Rocca è al 26° posto con 73 (+1) colpi dopo il primo giro del MCB Tour Championship, il torneo che conclude la stagione del Senior Tour sul percorso del Constance Belle Mare Plage (par 72), a Poste de Flacq nell’isola di Mauritius. E’ al comando con 66 colpi (-6) Miguel Angel Martin, 51enne spagnolo di Huelva con tre vittorie nell’European Tour, che precede di un colpo gli inglesi Roger Chapman e Paul Wesselingh (67, -5). Seguono altri tre inglesi, Andrew Sherborne e George Ryall, quarti con 68 (-4), e Mike McLean, sesto con 69 (-3). In settima posizione con 70 (-2) lo scozzese Colin Montgomerie, i sudafricani David Frost ed Hendrik Buhrmann. il canadese Rick Gibson, l’iberico Santago Luna e lo statunitense Robert Thompson. E’ in 13ª con 71 (-1) Steen Tinning, l’unico che può impedire a Wesselingh, leader con 248.830 euro  di imporsi nell’ordine di merito, ma per operare il sorpasso il danese, secondo nella graduatoria con 200.894 euro, dovrebbe vincere e sperare che il suo avversario termini oltre il settimo posto. Martin ha segnato sette birdie e un bogey; Rocca due birdie e tre bogey. Il montepremi è di 400.000 euro dei quali 62.814 euro andranno al vincitore.   Prologo – Sul percorso del Constance Belle Mare Plage, a Poste de Flacq nell’isola di Mauritius, si conclude il Senior Tour europeo con la disputa del MCB Tour Championship (13-15 dicembre) al quale prende parte Costantino Rocca. Due giocatori sono in lotta per la prima posizione nella money list, l’inglese Paul Wesselingh, leader con 248.830 euro, e il danese Steen Tinning, secondo con 200.894. Per operare il sorpasso Tinning deve vincere e sperare che il suo avversario si classifichi oltre il settimo posto. Oltre ai due citati, sono comunque numerosi i concorrenti in grado di imporsi tra i quali ricordiamo gli scozzesi Colin Montgomerie, Sam Torrance, Andrew Oldcorn e Gordon Brand jr, il sudafricano David Frost, l’australiano Peter Fowler, gli spagnoli Santiago Luna, Juan Quiros e Miguel Angel Martin, l’inglese Roger Chapman e il paraguaiano Angel Franco. Il montepremi è di 400.000 euro dei quali 62.814 euro andranno al vincitore.   I risultati