fbpx

Senior. Tim Thelen vince in Portogallo

  14 Settembre 2014 News
Condividi su:

​Lo statunitense Tim Thelen, 53enne di Albany (Minnesota), ha firmato il quarto titolo nel Senior Tour imponendosi con 204 colpi (68 64 72, -12) nel Senior Open de Portugal, svoltosi sul tracciato del Vidago Palace (par 72), a Oporto in Portogallo. Ha superato di un colpo lo spagnolo Miguel Angel Martin (205, -11), e di due l’inglese Carl Mason e l’irlandese Des Smyth (206, -10). Al quinto posto con 207 (-9) il paraguaiano Carlos Franco, lo spagnolo Josè Rivero, il danese Steen Tinning, il sudafricano Chris Williams e il neozelandese Greg Turner, vincitore di un Open d’Italia (1993). Non è riuscito ad evitare la bassa classifica Mauro Bianco (nella foto), 59° con 224 (75 75 74, +8). Thelen è stato gratificato con 33.750 euro su un montepremi di 225.000 euro.

Secondo giro –  – Non ha cambiato passo Mauro Bianco, 58° con 150 (75 75, +6), ed è rimasto sostanzialmente nella stessa posizione dopo il secondo giro del Senior Open de Portugal, gara del Senior Tour che si sta disputando sul tracciato del Vidago Palace (par 72), a Oporto in Portogallo. Ha preso il largo lo statunitense Tim Thelen (132 – 68 64, -12), autore di un 64 (-8) con nove birdie e un bogey, che ha relegato a tre colpi l’irlandese Des Smyth, il neozelandese Greg Turner, vincitore di un Open d’Italia (1993), e l’inglese Carl Mason. Al quinto posto con 136 (-8) il sudafricano Chris Williams, che era +in vetta dopo un turno, al sesto con 138 (-6) gli americani Jerry Smith e Gary Rusnak, lo spagnolo Miguel Angel Martin, l’inglese Simon P. Brown e il danese Steen Tinning. Il montepremi è di 225.000 euro dei quali 33.750 euro riservati al vincitore. Primo giro  – Chris Williams, sudafricano di 55 anni nato a Bebington in Inghilterra e con un titolo nel Senior Tour, ha preso subito il largo con 63 (-9) colpi nel Senior Open de Portugal, gara riservata agli ‘over 50’ che si sta disputando sul tracciato del Vidago Palace (par 72), a Oporto in Portogallo. Ha iniziato in sordina Mauro Bianco, unico italiano presente, 55° con 75 (+3). Il leader precede di tre colpi gli inglesi Carl Mason e Gary Wolstenholme (66, -6), due tra i favoriti, e di quattro il thailandese Boonchu Ruangkit, lo statunitense Gary Rusnak, il danese Steen Tinning, l’irlandese Des Smyth e l’inglese Andrew Murray (67, -5). Un colpo in più per l’argentino Cesar Monasterio, e per lo statunitense Tim Thelen, noni con 68 (-4). Il montepremi è di 225.000 euro dei quali 33.750 euro riservati al vincitore. Prologo – Mauro Bianco scende nuovamente in campo nel Senior Tour per disputare il Senior Open de Portugal (12-14 settembre) sul tracciato del Vidago Palace, a Oporto in Portogallo. Assente lo scozzese Colin Montgomerie, dominatore della stagione con quattro successi, la rosa dei favoriti diventa abbastanza ampia e, in particolare, hanno chances il gallese Ian Woosnam, gli inglesi Paul Wesselingh e Carl Mason, il danese Steen Tinning, gli australiani Peter Fowler e Mike Harwood, il thailandese Boonchu Ruangkit, il francese Jean-François Remesy, l’argentino Cesar Monasterio e gli spagnoli Santiago Luna, José Manuel Carriles e Miguel Angel Martin. Quanto a Bianco cerca riscatto dopo le ultime prestazioni sotto tono. Il montepremi è di 225.000 euro dei quali 33.750 euro riservati al vincitore.   I risultati

La Federazione sui Social

 Instagram

[instagram-feed]

 Youtube