fbpx

Ryder Cup 2016: Darren Clarke capitano del team europeo

  18 Febbraio 2015 News
Condividi su:

Darren Clarke (nella foto di Getty Images) è stato nominato capitano del team europeo per la Ryder Cup del 2016, la massima competizione internazionale di golf che ogni due anni vede contrapposti i migliori golfisti europei ai top players americani. 

L’Italia si è candidata a ospitare l’edizione della Ryder Cup 2022 a Roma sul percorso del Marco Simone Golf & Country Club (Guidonia Montecelio). 

Clarke, veterano della Ryder Cup – La prossima Ryder Cup si terrà dal 30 settembre al 2 ottobre 2016 in Minnesota (USA) presso l’Hazeltine National Golf Club. Darren Clarke, che succede all’irlandese Paul McGinley, ha all’attivo 7 partecipazioni alla Ryder Cup, di cui 2 come vice capitano.  Il 46enne nativo di Dungannon sarà il primo nordirlandese a ricoprire questo prestigioso ruolo e avrà il compito di guidare la formazione europea all’inseguimento dello storico quarto successo consecutivo​.

Darren Clarke, che può vantare 14 vittorie nell’European Tour, è stato scelto da una commissione formata da George O’Grady, Chief Executive dell’European Tour, David Howell, membro dell’European Tour Tournament Commitee e dagli ultimi tre capitani europei: Paul McGinley, Josè Maria Olazábal e Colin Montgomerie. 

Obiettivo: 4 vittorie in fila – Clarke non ha nascosto l’emozione nelle sue prime dichiarazioni: “Sono estremamente onorato. La Ryder Cup ha rappresentato una parte predominante della mia vita e della mia carriera. Ho avuto la fortuna di vivere delle fantastiche esperienze sotto la guida di splendidi capitani. Non vedo l’ora di poter dare il mio apporto come leader della squadra europea, che avrà l’obiettivo di conquistare il record di 4 vittorie consecutive”.