fbpx

Ricerche della Sezione Tappeti Erbosi FIG al Convegno ETS

  30 Luglio 2014 News
Condividi su:

Si è svolto in Germania, organizzato dalla “University of Applied Sciences” di Osnabrueck, il convegno biennale della ETS (European Turfgrass Society). Nel corso dei lavori sono stati presentati i risultati di due ricerche condotte dalla Sezione Tappeti Erbosi della FIG in collaborazione con le Università di Pisa e di Bologna. La ricerca condotta insieme all’Università di Pisa riguarda l’adattabilità alle condizioni climatiche italiane delle nuove varietà di bermuda selezionate per l’impiego sui green. I buoni risultati ottenuti fino a questo momento lasciano ben sperare, soprattutto in vista delle restrizioni che arriveranno nei prossimi anni in merito all’utilizzo di acqua e prodotti chimici nella gestione dei tappeti erbosi dei percorsi di golf. La collaborazione con l’Università di Bologna ha permesso di evidenziare invece degli ulteriori vantaggi  offerti dalle specie macroterme nei confronti dell’ambiente. Rispetto alle tradizionali specie microterme difatti, permettono di contenere non solo i  consumi di acqua, fertilizzanti e fitofarmaci, ma anche di ridurre significativamente le emissioni nell’ambiente di CO2. Entrambi i lavori sono stati accolti con grande interesse dalla comunità scientifica internazionale, anche in considerazione dell’importanza che rivestono per l’intero bacino del Mediterraneo.