fbpx

Reid Trophy a un francese Gianmarco Manfredi 35°

  06 Agosto 2015 News
Condividi su:

Gianmarco Manfredi è sceso dal 13° a 35° posto con 230 colpi (74 76 80, +17) nel giro finale dell’English Boys U14 Open Amateur Stroke Play Championship “The Reid Trophy” sul percorso del Preston Golf Club (par 71), a Preston in Inghilterra, torneo vinto dal francese Alexandre Lasalarie con 213 (74 68 71, par).   In seconda posizione con 215 (+2) lo spagnolo Pedro Marin, in terza con 216 (+3) il danese Rasmus Hojgaard, in quarta con 217 (+4) un altro olandese, Rasmus Bofill, e in quinta con 219 (+6) l’inglese Dominic Clemons. Hanno concluso al 43° posto con 231 (78 80 73, +18) Pietro Bovari e al 57° con 235 (78 81 78, +22) Emanuele Mollar. Sono usciti  al taglio, che ha lasciato in gara per la tornata conclusiva 71 concorrenti, Matteo Cristoni, 72° con 159 (79 80, +17), Dylan De Prosperis, 80° con 161 (79 82, +19), Filippo Buzzi, 115° con 167 (85 82, +25), e Gabriele Schirinzi, 132° con 177 (83 94, +35).   Il quartetto azzurro ufficiale formato da Pietro Bovari, Filippo Buzzi, Dylan De Prosperis e Gianmarco Manfredi, che è stato accompagnato da Antonello Bovari, parteciperà ora al Loretto Scottish Boys U14 Open Amateur Stroke Play Championship (9-10 agosto, 36 buche) al Glenbervie Golf Club, a Larbert in Scozia.   Secondo giro  – Gianmarco Manfredi, 13° con 150 colpi (74 76, +8) ha tenuto un buon passo nell’English Boys U14 Open Amateur Stroke Play Championship “The Reid Trophy” sul percorso del Preston Golf Club (par 71), a Preston in Inghilterra. Il francese Alexandre Lasalarie è il nuovo leader con 142 (74 68, par), seguito con 143 (+1) dal connazionale Andrea Milazzo, In terza posizione con 145 (+3) lo spagnolo Pedro Marin e in quarta con 146 (+4) i danesi Rasmus Hojgaard e Rasmus Bofill.   Hanno superato il taglio, che ha lasciato in gara 71 concorrenti, Emanuele Mollar, 60° con 157 (76 81, +15), e Pietro Bovari, 69° con 158 (78 80, +16). Sono usciti Matteo Cristoni, 72° con 159 (79 80, +17), Dylan De Prosperis, 80° con 161 (79 82, +19), Filippo Buzzi, 115° con 167 (85 82, +25), e Gabriele Schirinzi, 132° con 177 (83 94, +35). Il quartetto azzurro ufficiale formato da Pietro Bovari, Filippo Buzzi, Dylan De Prosperis e Gianmarco Manfredi, accompagnato da Antonello Bovari, parteciperà successivamente al Loretto Scottish Boys U14 Open Amateur Stroke Play Championship (9-10 agosto, 36 buche) al Glenbervie Golf Club, a Larbert in Scozia.   Primo giro – Sul tracciato del Preston Golf Club (par 71), a Preston In Inghilterra, ha preso il via l’English Boys U14 Open Amateur Stroke Play Championship “The Reid Trophy” dove Gianmarco Manfredi è settimo con 74 (+3) colpi. Sono al comando con il 71 del par l’inglese Grady Rogerson e il francese Andrea Milazzo, seguiti con 72 (+1) dallo spagnolo Pedro Marin. Numerosi gli italiani presenti: Emanuele Mollar, 23° con 76 (+5), Pietro Bovari, 47° con 78 (+7), Matteo Cristoni e Dylan De Prosperis, 58.i con 79 (+8), Gabriele Schirinzi, 101° con 83 (+12), e Filippo Buzzi, 116° con 85 (+14).   Il quartetto azzurro ufficiale formato da Pietro Bovari, Filippo Buzzi, Dylan De Prosperis e Gianmarco Manfredi, accompagnato da Antonello Bovari, parteciperà successivamente al Loretto Scottish Boys U14 Open Amateur Stroke Play Championship (9-10 agosto, 36 buche) al Glenbervie Golf Club, a Larbert in Scozia.   Prologo – Al Preston Golf Club, di Preston in Inghilterra, si disputa l’English Boys U14 Open Amateur Stroke Play Championship “The Reid Trophy” (4-6 agosto). Vi prendono parte Pietro Bovari, Filippo Buzzi, Dylan De Prosperis e Gianmarco Manfredi, accompagnati da Antonello Bovari.   Lo stesso quartetto parteciperà poi al Loretto Scottish Boys U14 Open Amateur Stroke Play Championship (9-10 agosto, 36 buche) al Glenbervie Golf Club, a Larbert in Scozia. I risultati