fbpx

Ragazzi e Ragazze: vincono i titoli Adalberto Montini e Arianna Scaletti

  12 Giugno 2015 News
Condividi su:

  Sui percorsi del Golf Club Castelconturbia (par 72) e del Barlassina Country Club (par 72) Adalberto Montini (Verona) e Arianna Scaletti (Croara) hanno vinto rispettivamente i Campionati Ragazzi e Ragazze/Trofeo Silvio Marazza. Nel torneo maschile, sul tracciato di Agrate Conturbia (NO), Montini (287 – 73 70 71 73, -1) è passato a condurre dopo il terzo giro e nel quarto (nella giornata finale si sono disputate 36 buche) ha ulteriormente aumentato il margine portandolo a cinque colpi su Jacopo Albertoni (292, +4), di Terre dei Consoli, e a sette su Leonardo Bellini (294, +6), di Padova, che lo hanno accompagnato sul podio. Al quarto posto con 295 (+7) Riccardo Bregoli (Modena), al quinto con 296 (+8) Giovanni Bellio (Ca’ Amata), al sesto con 297 (+9) Andrea Badano (Garlenda) e Zenjiro Matsui (Royal Park I Roveri) e all’ottavo con 298 (+10) Andrea Ferraris (Royal Park I Roveri), Luca Gaido (Torino) e Alfredo Bianchin (Asolo). Montini, sedici anni e nel giro azzurro, unico giocatore a concludere la gara sotto par, ha siglato un bel 71 (-1) nel terzo turno con quattro birdie, un bogey e un doppio bogey e nel quarto ha tenuto a bada gli avversari con un 73 (+1) con due birdie e tre bogey. Nel Campionato femminile, al Barlassina Country Club a Birago di Camnago (MB), Arianna Scaletti (281 – 68 71 70 72, -7) ha fatto corsa di testa, ma è stata costantemente tenuta sotto pressione da Alessandra Fanali (Fiuggi Terme), seconda a un colpo (282, -6). Le due hanno concluso in vetta alla pari il giro iniziale, poi la 17enne piacentina è andata da sola verso il terzo titolo che si aggiunge a quelli ottenuti nel tricolore Pulcine (2012) e nel Campionato Ragazze Match Play (2014). Nel turno conclusivo le due antagoniste sono andate di pari passo con un 72 (par), la Scaletti con tre birdie, un doppio bogey e un bogey alla buca 16 che ha messo a rischio la vittoria, ma la Fanali, che nel frattempo aveva realizzato tre birdie e tre bogey, non è riuscita a trovare il quarto birdie per lo spareggio. Alle spalle delle due protagoniste sono terminate con 291 (+3) Alessia Nobilio e Clara Manzalini, entrambe dell’Ambrosiano, quindi con 292 (+4) Angelica Moresco (Padova), Greta Minetto (Milano) e Benedetta Moresco (Padova), con 294 (+6) Diletta Micochero (Montecchia) e con 295 (+7) Ludovica Busetto (Montecchia) e Sara Berselli (Verbania). TERZO GIRO – Sui percorsi del Golf Club Castelconturbia (par 72) e del Barlassina Country Club (par 72), nella foto, si è conclusa la seconda giornata dei Campionati Ragazzi e Ragazze/Trofeo Silvio Marazza.   Nel torneo maschile, sul tracciato di Agrate Conturbia (NO), è passato a condurre con 142 colpi (72 70, -2) Leonardo Bellini (Padova), che ha girato in 70 (-2) con sette birdie e cinque bogey. Lo seguono con 143 (-1) Adalberto Montini (Verona) e con 144 (par) Zenjiro Matsui (Royal Park I Roveri), in vetta dopo un turno. Al quarto posto con 145 (+1) Jacopo Albertoni (Terre dei Consoli), Kevin Latchayya (Mia), Roberto Roscioli (Arzaga), Andrea Badano (Garlenda) e Riccardo Bregoli (Modena) e al nono con 146 (+2) Alfredo Bianchin (Asolo) e Ludovico Durante (Torino). E’ uscito al taglio Alberto Castagnara (Lignano), campione Ragazzi Match Play, 59° con 160 (+18). Hanno avuto accesso ai due giri conclusivi, che si disputeranno nella terza giornata, 41 concorrenti.   Nel Campionato femminile, al Barlassina Country Club a Birago di Camnago (MB), è rimasta da sola al comando con 139 colpi (68 71, -5) Arianna Scaletti (Croara), che si è disimpegnata con un 71 (-1, con un eagle, tre birdie e quattro bogey). In seconda posizione con 141 (-3) Clara Manzalini (Ambrosiano) e Alessandra Fanali (Fiuggi Terme), che affiancava la leader dopo 18 buche, in quarta con 142 (-2) Benedetta Moresco (Padova), in quinta con 144 (par) Diletta Micochero (Montecchia), Alessia Nobilio (Ambrosiano) e Greta Minetto (Milano), tricolore Ragazze Match Play. In ottava con 145 (+1) Carolina Caminoli (Castelgandolfo) e in nona con 146 (+2) Sara Berselli (Verbania). Quaranta le promosse ai due giri finali.   PRIMO GIRO – Sui percorsi del Golf Club Castelconturbia e del Barlassina Country Club hanno preso il via i Campionati Ragazzi e Ragazze/Trofeo Silvio Marazza.   Nel torneo maschile, sul tracciato di Agrate Conturbia (par 72), è al comando con 69 (-3) colpi Zenjiro Matsui (Royal Park I Roveri), autore di cinque birdie e di due bogey, che ha un colpo di vantaggio su Riccardo Bregoli (Modena). Al terzo posto con 72 (par) Leonardo Bellini (Padova) e Ludovico Durante (Torino) e al quinto con 73 (+1) Adalberto Montini e Leonardo Novella (Verona), Jacopo Tacchini (Castelconturbia). Alberto Roscioli (Arzaga). Luca Portelli (Monticello) e Alfredo Bianchin (Asolo). Probabilmente già fuori gioco Alberto Castagnara (Lignano), campione Ragazzi Match Play, 75° con 83 (+11).   Nel Campionato femminile, al Barlassina Country Club (par 72) a Birago di Camnago (MB), sono al vertice con 68 (-4) colpi Alessandra Fanali (Fiuggi Terme) e Arianna Scaletti (Croara) che precedono Clara Manzalini (70, -2) dell’Ambrosiano. In quarta posizione con 71 (-1) Letizia Bagnoli (Firenze), Alessia Nobilio e Maeve Rossi, entrambe dell’Ambrosiano, in settima con 72 (par) Giulia Zanusso (Ca’ Amata) e Greta Minetto (Milano), tricolore Ragazze Match Play. In nona con 73 (+1) Sharon Rossini (Olgiata), Ludovica Busetto (Montecchia), Alessia Avanzo (Villa Condulmer), Lorenza Perini (Venezia), Carolina Caminoli (Castelgandolfo) e Carlotta Lanzi (Royal Park I Roveri). Per la Fanali otto birdie, due bogey e un doppio bogey, per la Scaletti percorso netto con quattro birdie.   Le due gare si svolgono sulla distanza di 72 buche, con formula stroke play: dopo 36 il taglio promuoverà ai due turni finali, che si svolgeranno nella terza e ultima giornata, i primi 40 classificati e i pari merito al 40° posto.   PROLOGO – Sui percorsi del Golf Club Castelconturbia e del Barlassina Country Club iniziano i Campionati Ragazzi e Ragazze/Trofeo Silvio Marazza (10-12 giugno).   Nel torneo maschile, sul tracciato di Agrate Conturbia (NO), saranno 99 i concorrenti al via. Numerosi quelli in grado di conquistare il titolo tra i quali ricordiamo Alberto Castagnara (Lignano),campione Ragazzi Match Play, Riccardo Leo e Zenjiro Matsui (Royal Park I Roveri), Andrea Romano (Olgiata), Davide Longhini (Asiago), Andrea Badano (Garlenda), Luca Portelli (Monticello), Leonardo Bellini (Padova), Edoardo Giletta (Biella), Adalberto Montini e Leonardo Novella (Verona).   Nel Campionato femminile, al Barlassina Country Club a Birago di Camnago (MB), tra le 89 ragazze alla partenza vi saranno Greta Minetto (Milano), tricolore Ragazze Match Play, Angelica Moresco (Padova), Alessia Nobilio e Clara Manzalini (Ambrosiano), Arianna Scaletti (Croara), Carolina Caminoli (Castelgandolfo), Carlotta Lanzi (Royal Park I Roveri) e Diletta Micochero (Montecchia), ma non saranno le sole ad avere chances di successo.   Entrambe le gare si svolgono sulla distanza di 72 buche, con formula stroke play: dopo 36 il taglio promuoverà ai due turni finali, che si svolgeranno nella terza e ultima giornata, i primi 40 classificati e i pari merito al 40° posto.   Risultati torneo maschile Risultati torneo femminile