fbpx

QS Stage 1: al Bogogno GR sei italiani promossi allo Stage 2

Migliozzi Guido
  28 Settembre 2018 News
Condividi su:

Sei giocatori italiani hanno superato lo Stage 1 Section C della Qualifying School dell’European Tour, che si è solto sul percorso Del Conte (par 72) al Bogogno Golf Resort. Ha ottenuto un bel secondo posto con 270 (69 69 65 67, -18) colpi Guido Migliozzi, reduce dal successo nell’Abruzzo Open (Alps Tour), superato di misura dall’argentino Leandro Marelli (270 – 66 67 70 66, -19).

Insieme al vicentino sono stati ammessi allo Stage 2 Leonardo Sbarigia, settimo con 274 (-14), Lorenzo Scalise e Jacopo Vecchi Fossa, 13.i con 277 (-11), Enrico Di Nitto, 20° con 280 (-8), e Carlo Casalegno, 23° con 281 (-7). Non sono entrati tra i 24 promossi Niccolò Quintarelli, 29° con 283 (-5), Edoardo Raffaele Lipparelli, 33° con 284 (-4), Domenico Geminiani, 37° con 285 (-3), Luca Cianchetti e Nunzio Lombardi, 40.i con 286 (-2), Joon Kim e Alessandro Stucchi, 53.i con 296 (+8). Sono usciti al taglio Federico Maccario, 55° con 219 (+3), Federico Zucchetti, 64° con 220 (-4), Alessandro Grammatica, 73° con 223 (+7), Guido Castagnara (am), 78° con 224 (+8), Alberto Fisco, 80° con 225 (+9), Guglielmo Bravetti, 82° con 226 (+10), e Davide Buchi (am), 87° con 227 (+11). Si è ritirato dopo due giri Raffaele Benatti.

Si è giocato anche al Frilford Heath GC (par 72) di Abingdon in Inghilterra, dove non vi erano giocatori italiani. Si è imposto con 279 (71 71 68 69, -9) colpi l’irlandese Gary Hurley e lo hanno seguito nello Stage 2 altri 26 concorrenti.

Lo Stage 2 si svolgerà dal 2 al 5 novembre sui quattro percorsi spagnoli del Desert Springs GC (Almeria), del Las Colinas e dell’Alenda Golf (Alicante), e del Panoramica G&SR (Castellon). La finale avrà luogo al Lumine GC di Tarragona, sempre in Spagna, dal 10 al 15 novembre.

Allo Stage 2 avevano già avuto accesso Aron Zemmer (2°) e Stefano Pitoni (7°), qualificati nella Section B al Golfclub Schloss Ebreichsdorf (par 72), a Ebreichsdorf in Austria, dove sono rimasti fuori Federico Elli (24°) e Cristiano Terragni (56°). Non hanno avuto fortuna altri due italiani anche loro out: Michele Cea, 26° nella Section A, al The Player Club in Inghilterra, e Agustin Bardas, 44° nella Section B Section B Stoke by Nayland, sempre in Inghilterra.

I RISULTATI