fbpx

QS Asian Tour: Nino Bertasio supera il taglio

  19 Gennaio 2012 News
Condividi su:

​Nino Bertasio, nella foto, 89° con 144 colpi (70 74, par), ha superato di misura il taglio nella  finale della Qualifying School dell’Asian Tour che si sta disputando sui due tracciati dello Springfield Royal CC (par 72) e dell’Imperial Lakeview GC (par 72), a Hua Hin in Thailandia, con la partecipazione di 239 giocatori. Bertasio, sceso dalla 41ª posizione dopo un 74 (+2), si trova a tre colpi dalla zona qualifica: infatti le ‘carte’ per il circuito 2012 saranno assegnate al termine delle 72 buche ai primi 40 classificati e ai pari merito al 40° posto, attualmente tutti entro i 141 (-3) colpi.

Sono saliti in vetta con 133 colpi (-11) l’inglese Guy Woodman (64 69) e il thailandese Arnold Vongvanij (69 64) che precedono di un colpo il giapponese Yosuke Tsukada (134, -10), il quale era leader dopo un giro. Seguono con 135 (-9) l’australiano Hamza Amin, lo svizzero Martin Rominger e il nipponico Sushi Ishigaki e con 136 (-8) lo statunitense Dodge Kemmer e il giapponese Ryuichi Tayasu. Sono stati ammessi ai due turni conclusivi 109 concorrenti.

Bertasio ha avuto accesso alla finale superando lo Stage 1 al quale hanno partecipato senza fortuna anche Alessio Bruschi e Marco Cidonio.

  I risultati