fbpx

Pulcini/e: titoli a Bruzzone e a Bossi

  10 Luglio 2015 News
Condividi su:

Lorenzo Bruzzone (Torino) e Virginia Bossi (Monticello), nella foto sopra, hanno vinto i Campionati Nazionali Pulcini e Pulcine che hanno avuto luogo sul percorso del Croara Country Club (par 72) ai quali hanno preso parte 90 ragazzi e 42 ragazze, ossia quanti ammessi dal regolamento.

Nel torneo maschile Bruzzone, favorito alla vigilia dopo il secondo posto nel Campionato Nazionale Cadetti, ha condotto una corsa di testa e ha concluso con 225 colpi (73 78 74, +9), tre di margine su Matteo Burlo di Carimate (228, +12)) e quattro su Matteo Cristoni di Modena, Federico Cavalli di Franciacorta e Pietro Guido Fenoglio di Torino (229, +13). Sesto con 231 (+15) Valerio Rossi (Golf Nazionale) e settimo con 232 (+16) Alessandro Boccia (Parco di Roma).   Nel campionato femminile la Bossi (225 – 76 73 76, +9) ha terminato la gara alla pari con Caterina Don (225 – 77 75 73) di La Margherita e poi l’ha superata con un birdie alla seconda buca di spareggio. Al terzo posto con 226 (+10) Benedetta Moresco (Padova), al quarto con 228 (+12) Maria Vittoria Corbi (Parco di Roma), che era in vetta dopo due turni, al quinto con 231 (+15) Elena Maria Masoero (Croara), al sesto con 232 (+16) Alice Gatti (Villa d’Este) e al settimo con 233 (+17) Aurora Colombo (Olgiata).   Secondo giro – Sul percorso del Croara Country Club (par 72) si concludono con la disputa del terzo giro i Campionati Nazionali Pulcini e Pulcine ai quali hanno preso parte 90 ragazzi e 42 ragazze, ossia quanti ammessi dal regolamento.   Nel torneo maschile Lorenzo Bruzzone (Torino) ha mantenuto il comando con 151 colpi (73 78, +7), ma è incalzato con 152 (+8) da Matteo Burlo (Carimate) e con 153 (+9) da Pietro Guido Fenoglio (Torino). In quarta posizione con 155 (+11) Tommaso Fabbri (Bologna) e in quinta con 156 (+12) Filippo Reale (Parco di Roma), Francesco Abbà (La Margherita), Matteo Cristoni (Modena), Marco Bucarelli (Bergamo) e Federico Cavalli (Franciacorta). Hanno superato il taglio 49 giocatori.   Nel campionato femminile è passata a condurre con 147 colpi (76 71, +3) Maria Vittoria Corbi (Parco di Roma), che nella corsa al titolo avrà la concorrenza di Virginia Bossi (Monticello), seconda con 149 (+5), e di Caterina Don (La Margherita), terza con 152 (+8). Difficile il recupero per  Elena Maria Masoero (Croara), quarta con 153 (+9), e per Aurora Colombo (Olgiata), quinta con 154 (+10). Sono rimaste in gara 33 concorrenti.   Primo giro – Sul percorso del Croara Country Club (par 72) sono iniziati i Campionati Nazionali Pulcini e Pulcine ai quali prendono parte 90 ragazzi e 42 ragazze, ossia quanti ammessi dal regolamento. Nel torneo maschile Lorenzo Bruzzone (Torino), brillante secondo ai tricolori Cadetti e indicato come candidato al titolo, non si è smentito ed è salito subito in vetta con 73 (+1) colpi. Lo seguono con 75 (+3) Edoardo Manuzzi (Cervia) e Federico Cavalli (Franciacorta) e con 76 (+4) Alessandro Gambetti e Gabriel Invernizzi (Zoate) e Marco Bucarelli (Bergamo).   Nel campionato femminile in prima posizione con 74 (+2) Alice Gatti (Villa d’Este), che precede Virginia Bossi (Monticello) e Maria Vittoria Corbi (Parco di Roma), seconde con 76 (+4). Quarte con 77 (+5) Benedetta Moresco (Padova) e Caterina Don (La Margherita). Entrambe le gare si svolgono sulla distanza di 54 buche. Dopo 36 avranno accesso ai due turni conclusivi i primi 48 ragazzi e le prime 33 ragazze in graduatoria, insieme ai pari merito con l’ultimo punteggio utile per la qualifica.   Prologo– Il percorso del Croara Country Club ospita dall’8 al 10 luglio i Campionati Nazionali Pulcini e Pulcine ai quali prendono parte 90 ragazzi e 42 ragazze, ossia quanti ammessi dal regolamento.   Sono due tornei nei quali non si può parlare di candidati al titolo data la giovane età dei contendenti (under 14), tuttavia nella gara maschile Lorenzo Bruzzone (Torino) potrebbe recitare un buon ruolo, alla luce dell’ottimo secondo posto ottenuto la scorsa settimana nei Campionati Nazionali Cadetti.   Al torneo femminile non partecipa Emilie Alba Paltrinieri, campionessa uscente, perché impegnata con il team delle Girls azzurre agli europei a squadre di categoria. Vi sono comunque alcune giovanissime che hanno offerto già buone prove e che potrebbero impossessarsi del titolo quali, ad esempio, Benedetta Moresco (Padova), Maria Vittoria Corbi (Parco di Roma) e Caterina Don (La Margherita).   Entrambe le gare si svolgono sulla distanza di 54 buche. Dopo 36 avranno accesso ai due turni conclusivi i primi 48 ragazzi e le prime 33 ragazze in graduatoria, insieme ai pari merito con l’ultimo punteggio utile per la qualifica.   Risultati torneo maschile Risultati torneo femminile