fbpx

Portuguese Ladies all’iberica Maria Parra tre italiane tra le top ten

  31 Gennaio 2016 News
Condividi su:

Vittoria annunciata della spagnola Maria Parra (271 – 66 68 69 68, -17), in vetta sin dalle prime battute, nell’86° Portuguese International Ladies Amateur Championship svoltosi sul tracciato del Montado Golf Resort (par 72), a Palmela in Portogallo.
Tre italiane hanno concluso tra le top ten: Emilie Alba Paltrinieri, sesta con 288 (71 76 72 69, par), Carlotta Ricolfi (nella foto), ottava con 290 (73 72 75 70, +2), e Angelica Moresco, decima con 291 (74 74 72 71, +3), ma hanno ottenuto una buona posizione anche Alessia Nobilio (71 73 73 75) e Lucrezia Colombotto Rosso (71 73 73 75), 13.e con 292 (+4).
La Parra ha lasciato a ben nove colpi la svizzera Albane Valenzuela (280, -8) a fine dicembre vincitrice del prestigioso Junior Orange Bowl. Al terzo posto con 284 (-4) l’olandese Puk Lyng Thomsen e al quarto con 287 (-1) l’irlandese Olivia Mehaffey  e la tedesca Esther Henseleit.
Sono uscite al taglio dopo 54 buche, che ha lasciato in corsa quaranta concorrenti, Maeve Rossi, 44ª con 226 (74 75 77, +10), Carolina Caminoli, 52ª con 228 (76 75 77, +12), Ludovica Busetto, 70ª con 232 (76 79 77, +16), Tasa Torbica, 75ª con 233 (77 77 79, +17), e Clara Manzalini, 80ª con 237 (75 76 86, +21).
Nel Trofeo delle Nazioni si è imposta con 422 colpi (141 139 142, -10) la Spagna A (Maria Parra, Marta Perez, Ana Pelaez) davanti a Svizzera A con 431 (-1). Al terzo posto con 434 (144 145 145, +2) Italia A (Lucrezia Colombotto Rosso, Angelica Moresco, Carlotta Ricolfi) e Danimarca, al quinto con 435 (+3) Germania A e Svezia A. In nona posizione con 444 (146 148 150, +12) Italia B (Alessia Nobilio, Carolina Caminoli, Clara Manzalini) e in undicesima con 445 (145 151 149, +13) Italia C (Emilie Alba Paltrinieri, Maeve Rossi, Tasa Torbica). Il team ufficiale azzurro è stato accompagnato dall’allenatore Stefano Soffietti.
TERZO GIRO – Lucrezia Colombotto Rosso (71 73 73), nella foto, e Alessia Nobilio (71 73 73) ottave con 217 (+1) colpi, hanno proceduto di pari passo anche nel terzo giro dell’86° Portuguese International Ladies Amateur Championship, che si sta svolgendo sul tracciato del Montado Golf Resort (par 72), a Palmela in Portogallo.
Il titolo sembra nelle mani della spagnola Maria Parra (203 – 66 68 69, -13), ma anche se inizierà il turno conclusivo con cinque colpi di vantaggio sulla svizzera Albane Valenzuela (208, -8) dovrà ben guardarsi da quest’ultima, vincitrice a dicembre del prestigioso Junior Orange Bowl. Pure se terza non ha chance la francese Emma Grechi (214, -2), che dovrà invece cercare di difendere la posizione dal possibile attacco della svedese Frida Kinhult e delle danesi Puk Lyng Thomsen e Ross Haarman, quarte con 215 (-1).
E’ tra le top ten anche Emilie Alba Paltrinieri, decima con 219 (71 76 72, +3), e sono in rimaste in gara e in buona classifica Angelica Moresco (74 74 72) e Carlotta Ricolfi (73 72 75), 16.e con 220 (+4).  Sono uscite al taglio, che ha lasciato in corsa quaranta concorrenti, Maeve Rossi, 44ª con 226 (74 75 77, +10), Carolina Caminoli, 52ª con 228 (76 75 77, +12), Ludovica Busetto, 70ª con 232 (76 79 77, +16), Tasa Torbica, 75ª con 233 (77 77 79, +17), e Clara Manzalini, 80ª con 237 (75 76 86, +21).
Nel Trofeo delle Nazioni si è imposta con 422 colpi (141 139 142, -10) la Spagna A (Maria Parra, Marta Perez, Ana Pelaez) davanti a Svizzera A con 431 (-1). Al terzo posto con 434 (144 145 145, +2) Italia A (Lucrezia Colombotto Rosso, Angelica Moresco, Carlotta Ricolfi) e Danimarca, al quinto con 435 (+3) Germania A e Svezia A. In nona posizione con 444 (146 148 150, +12) Italia B (Alessia Nobilio, Carolina Caminoli, Clara Manzalini) e in undicesima con 445 (145 151 149, +13) Italia C (Emilie Alba Paltrinieri, Maeve Rossi, Tasa Torbica). Il team ufficiale azzurro è accompagnato dall’allenatore Stefano Soffietti.
SECONDO GIRO – Lucrezia Colombotto Rosso (71 73) e Alessia Nobilio (71 73) sono rimaste al settimo posto con 144 (par) colpi e Carlotta Ricolfi è salita dal 20ª al decimo con 145 (73 72, +) nell’86° Portuguese International Ladies Amateur Championship, che si sta svolgendo sul tracciato del Montado Golf Resort (par 72), a Palmela in Portogallo.
Ha allungato il passo la spagnola Maria Parra (134 – 66 68, -10) che ha portato a sei colpi il margine sulla tedesca Esther Henseleit e sulla svizzera Albane Valenzuela (140, -4) e a otto sulla danese Puk Lyng Thomsen(142, -2).
Più indietro Emilie Alba Paltrinieri, 20ª con 147 (71 76, +3), Angelica Moresco, 27ª con 148 (74 74, +4), Maeve Rossi, 30ª con 149 (74 75. +5), Carolina Caminoli (76 75) e Clara Manzalini (75 76), 47.e con 151  (+7), Tasa Torbica, 64ª con 154 (77 77, +10), e Ludovica Busetto, 73ª con 155 (76 79, +11).
Il torneo si disputa sulla distanza di 72 buche con taglio dopo 54 che lascerà in gara le prima 40 classificate e le pari merito al 40° posto, Sempre dopo 54 buche si assegnerà il Trofeo delle Nazioni. Il team ufficiale azzurro è accompagnato dall’allenatore Stefano Soffietti.
PRIMO GIRO – Emilie Alba Paltrinieri, Lucrezia Colombotto Rosso e Alessia Nobilio sono al settimo posto con 71 (-1) colpi dopo il giro iniziale dell’86° Portuguese International Ladies Amateur Championship, che si sta svolgendo sul tracciato del Montado Golf Resort (par 72), a Palmela in Portogallo.
Ha preso subito il largo con 66 (-6) colpi una delle favorite, la spagnola Maria Parra, che ha tre colpi di vantaggio sulle inglesi Emily Slater e Gemma Clews (69, -6) e quattro sulla svizzera Albane Valenzuela, l’olandese Roos Haarman e la svedese Beatrice Wallin.
In campo altre sette giocatrici italiane: Carlotta Ricolfi, 20ª con 73 (+1), Maeve Rossi e Angelica Moresco, 33ª con 74 (+2), Clara Manzalini, 43ª con 75 (+3), Carolina Caminoli, e Ludovica Busetto, 56.e con 76 (+4), e Tasa Torbica, 67ª con 77 (+5). Il torneo si disputa sulla distanza di 72 buche con taglio dopo 54 che lascerà in gara le prima 40 classificate e le pari merito al 40° posto, Sempre dopo 54 buche si assegnerà il Trofeo delle Nazioni. Il team ufficiale azzurro è accompagnato dall’allenatore Stefano Soffietti.
PROLOGO – Le azzurre iniziano la stagione partecipando all’86° Portuguese International Ladies Amateur Championship (27-30 gennaio) che si disputa sul tracciato del Montado Golf Resort, a Palmela in Portogallo. Compongono il team Carolina Caminoli, Lucrezia Colombotto Rosso, Clara Manzalini, Angelica Moresco, Alessia Nobilio, Emilie Alba Paltrinieri e Carlotta Ricolfi, che sono accompagnate dall’allenatore Stefano Soffietti.
Il torneo si disputa sulla distanza di 72 buche con taglio dopo 54 che lascerà in gara le prima 40 classificate e le pari merito al 40° posto, Sempre dopo 54 buche si assegnerà il Trofeo delle Nazioni.