fbpx

Pontevecchio Challenge con Diana Luna

  14 Dicembre 2012 News
Condividi su:

A Firenze si svolge la 13ª edizione del Pontevecchio Golf Challenge-Emporio Armani (15-6 dicembre), la suggestiva gara dove il tee di partenza è sotto il famosissimo ponte sull’Arno dal quale dovranno essere colti tre green galleggianti sul fiume. Si giocherà con la stessa forma adottata lo scorso anno, ossia secondo una formula a squadre con otto giocatori di rilevanza internazionale a rappresentare la Gran Bretagna e il Team International.            Per i britannici saranno in campo lo scozzese Richie Ramsay, il nordirlandese Gareth Maybin e gli inglesi Lee Slattery e Jamie Elson. Gli Internazionali schiereranno due proettes, Diana Luna (nella foto), che già ha preso parte ad alcune edizioni, e la spagnola Emma Cabrera Bello, che all’ultimo momento ha sostituito lo svedese Fredrik Andersson Hed. Con loro il portoghese Ricardo Santos e lo spagnolo Pablo Martin.

 

Nella prima giornata i concorrenti si esibiranno con formula medal e verranno stilate due classifiche a punti per ciascuna compagine. Nella seconda giornata vi saranno gli scontri diretti match play con il primo di una squadra che incontrerà il quarto dell’altra e così via. Il green sono posti a distanza di 75 metri, 110 metri e 140 metri dal ponte e verranno assegnati rispettivamente 4, 7 e 10 punti a chi avrà la bravura di centrarli. Nel corso del Pontevecchio Challenge, al Villaggio di Piazza della Repubblica, si potrà provare a giocare a golf sul putting green allestito nella postazione del Comitato Regionale Toscano della FIG e avere tutte le informazioni sulla disciplina. Inoltre verrà disputata una Amateur Pro Am e l’Armani Junior Tournament, riservato a ragazzi Under 16 provenienti da tutta Italia. L’organizzazione è di IMC Group.