fbpx

PlayOffs: Woods e Rose in vetta nella corsa alla FedEx Cup

  21 Settembre 2012 News
Condividi su:

Tiger Woods ha concluso al comando con 66 (-4) colpi, insieme all’inglese Justin Rose, il giro iniziale del Tour Championship, quarta e ultima gara dei PlayOffs al termine della quale il primo classificato della speciale graduatoria a punti della FedEx Cup riceverà la bella cifra di 10.000.000 di dollari. Sul percorso dell’East Lake GC (par 70), ad Atlanta in Georgia, la coppia di testa precede di un colpo Scott Piercy, Bo Van Pelt, Matt Kuchar e Steve Stricker (67, -3) e di due Hunter Mahan, Robert Garrigus, Zach Johnson, Brandt Snedeker e l’australiano Adam Scott (68, -2). Sono al 12° posto con 69 (-1) il nordirlandese Rory McIlroy, numero uno mondiale e leader della FedEx Cup, e Phil Mickelson, insieme a Dustin Johnson, Jim Furyk, Ryan Moore, Bubba Watson e allo spagnolo Sergio Garcia.

 

Alla vigilia del torneo, al quale prendono parte i 30 concorrenti rimasti dopo i tagli dei precedenti PlayOffs, i punti della FedEx Cup sono stati resettati e si è iniziato con Rory McIlroy al comando con 2.500 punti seguito da Tiger Woods (2.250), da Nick Watney (2.000), da Phil Mickelson (1.800) e da Brand Snedeker (1.600). Poiché verranno assegnati 2.500 punti al vincitore del torneo, 1.500 al secondo e 1.000 al terzo chiunque del quartetto inseguitore arriverà primo intascherà il jackpot indipendentemente dal piazzamento di McIlroy. Sembrano già sfumate le chances di Nick Watney, 30° e ultimo con 75 (+3), e si è fatto piuttosto arduo anche il compito degli inglesi Luke Donald (15° in FedEx), 22° con 71 (+1), e di Lee Westwood (8°), 26° con 72 (+2) insieme al sudafricano Ernie Els. Tiger Woods e Rory McIlroy hanno giocato insieme e il primo round è andato chiaramente a vantaggio dello statunitense che, con questa classifica, avrebbe partita vinta, ma anche giungendo secondo con l’avversario alle spalle, terzo con il nordirlandese quinto o con tante altre combinazioni dipendenti anche dalla posizione solitaria o a pari merito. Woods e Rose hanno segnato entrambi sei birdie e due bogey. “Mi piace giocare con Rory – ha detto Tiger – perché è un bravo ragazzo. Nel corso degli anni ho avuto in campo alcuni compagni molto gradevoli e Rory e uno di questi”. McIlroy, che ha realizzato tre birdie e due bogey, ha spiegato: “Ho preso molti fairway, che su questo percorso è una condizione essenziale per fare risultato, ma nelle poche volte in cui sono finito con la palla nel rough ho pagato pesantemente”. Nel secondo turno il nordirlandese sarà in campo insieme a Phil Mickelson, che ha messo insieme quattro birdie e tre bogey e che appare molto determinato, anche se il punteggio non lo ha premiato. Woods girerà con Rose. Il montepremi del torneo è di otto milioni di dollari con prima moneta di 1.440.000 dollari.

 

Prologo – Sul percorso dell’East Lake GC, d Atlanta in Georgia, si svolge il Tour Championship (20-23 settembre), quarta e ultima gara dei PlayOffs al termine della quale il primo classificato della speciale graduatoria a punti della FedEx Cup riceverà l’enorme cifra di 10.000.000 di dollari. Sono rimasti in corsa solo 30 giocatori, dopo i tagli avvenuti nelle precedenti tre gare, e sono stati anche resettati i punti: in tal modo quasi tutti i finalisti avranno la possibilità di potersi assicurare il ricco bottino. Lo scorso anno Bill Haas, in una pazzesca contesa nella quale era partito dal 25° posto, mettendo a segno un putt di un paio di metri alla terza buca  nel playoff con Hunter Mahan incassò tutti insieme 11.440.000 milioni di dollari comprensivi del primo premio del torneo, che sarà anche quest’anno di 1.440.000 dollari su 8.000.000 in palio. Si inizierà con il nordirlandese Rory McIlroy (nella foto) al comando con 2.500 punti seguito da Tiger Woods (2.250), da Nick Watney (2.000), da Phil Mickelson (1.800) e da Brand Snedeker (1.600). Verranno assegnati 2.500 punti al vincitore del torneo, 1.500 al secondo e 1.000 al terzo il che equivale a dire che chiunque del quartetto inseguitore arriverà primo intascherà il jackpot indipendentemente dal piazzamento del leader. Diverso il discorso per il sudafricano Louis Oosthuizen, sesto con 1.400 punti, per Dustin Johnson (1.200) per l’inglese Lee Westwood (1.000) e per tutti gli altri almeno fino al 25° (Webb Simpson con 260 punti) che per sperare di spuntarla devono comunque vincere e poi affidarsi a una serie infinita di combinazioni.

Dei precedenti vincitori della FedEx Cup hanno fallito la qualifica proprio Haas e il fijano Vijay Singh (2008), mentre ci sarà Jim Furyk (2010) insieme, come detto, a Woods che ha inaugurato l’albo d’oro nel 2007 con bis nel 2009.

Nel primo giro gli accoppiamenti sono stati fatti in base alla classifica: McIlroy e Woods concluderanno le partenze, preceduti da Watney-Mickelson e da Snedeker-Oosthuizen.   Il torneo su Sky – Il Tour Championship viene teletrasmesso in diretta e in esclusiva dalla TV satellitare Sky con collegamenti dalle ore 21 alle ore 24: venerdì 21 settembre sui canali Sky Sport 3 e Sky Sport 3 HD, sabato 22 e domenica 23 sul canali Sky Sport 2 e Sky Sport 2 HD. Commento di Alessandra Caramico, Silvio Grappasonni e e di Nicola Pomponi.   I risultati