fbpx

PGAs of Europe: Luca Cianchetti vince in Portogallo

Cianchetti Luca
  03 Novembre 2018 News
Condividi su:

Luca Cianchetti, a un mese di distanza dal successo nel Campionato della PGA Italiana, ha ottenuto il secondo titolo da professionista con 205 (68 66 71, -11) colpi nell’Invitational Pro-Am, torneo inserito nel calendario della PGAs of Europe disputato sui tre percorsi del Quinta do Lago (North Course, Laranjal Course e South Course, tutti par 72) in Portogallo. Una nuova vittoria in campo internazionale in una stagione che sarà ricordata come straordinaria per i colori azzurri capaci di imporsi su tutti i circuiti mondiali e dove spiccano le grandi imprese di Francesco Molinari.

Cianchetti (nella foto), al primo anno tra i pro, ha preso il comando nel secondo giro e poi, con una condotta più prudente nel terzo, è riuscito a mantenere un prezioso colpo di vantaggio sull’irlandese Colm Moriarty, sull’inglese Liam Bond e sul portoghese Tomas Gouveia (206, -10). Al quinto posto con 207 (-9) il gallese Bradley Dredge e lo spagnolo Manuel Quiros e al settimo con 210 (-6) l’irlandese Paul McGinley e l’inglese Jordan Gibb.

Hanno preso parte all’evento anche Emanuele Canonica, 16° con 215 (73 69 73, -1), Federico Elli, 25° con 219 (72 77 70, +3) e Giorgio De Filippi, 44° con 247 (86 84 77, +31).

Il primo giro si è svolto sul North Course dove Cianchetti ha segnato un eagle, sei birdie, due bogey e un doppio bogey per il 68 (-4), poi è salito al vertice con un eagle, sei birdie e due bogey per l’ottimo 66 (-6) sul Laranjal Course e infine ha realizzato il 71 (-1) vincente sul South Course dovuto a due birdie e a un bogey.

I RISULTATI