fbpx

PGAI Senior e Ladies: vincono Bianco e Luna

  30 Settembre 2013 News
Condividi su:

Mauro Bianco (nella foto) e Diana Luna hanno vinto rispettivamente l’Italian Senior PGA Championship e l’Italian Ladies PGA Championship che si sono disputati, sulla distanza di 36 buche, sul percorso del Golf Club Ca’ Amata (par 71) a Castelfranco Veneto. Tra i seniores Bianco, leader dopo un turno, ha concluso con 139 colpi (69 70, -3) tenendo a distanza di sicurezza Costantino Rocca (141 – 70 71, -1), che è stato agganciato al secondo posto da Giuseppe Calì (73 68), rinvenuto con un 68 (-3). Al quarto Baldovino Dassù con 145 (+3), al quinto con 146 (+4) Angelo Passamonti e Giancarlo Ferrero, al settimo con 147 (+5) Silvano Locatelli e Ernest Kocs. Non ha potuto difendere il titolo lo statunitense Zeke Martinez, che dopo aver vinto la pro am d’apertura, è stato costretto a dare forfait. Bianco, 51 anni e insegnante al GC Bologna, è stato gratificato con 3.000 euro su un montepremi di 17.300 euro. Corsa di testa anche di Diana Luna, che ha dominato nel torneo femminile concludendo con 135 colpi (68 67, -7), Al secondo posto con 139 (71 68, -3) Margherita Rigon che nel secondo turno ha superato Stefania Croce (141, -1). Al quarto posto con 143 (+1) Veronica Zorzi e al quinto con 144 (+2) Anna Maria Miliè. Per la vincitrice un assegno di 3.000 euro sui 7.700 in palio. Primo giro  – Sul percorso del Golf Club Ca’ Amata (par 71), a Castelfranco Veneto, sono iniziati l’Italian Senior PGA Championship e l’Italian Ladies PGA Championship, che si disputano entrambi sulla distanza di 36 buche. Tra i seniores è in vetta con 69 (-2) colpi Mauro Bianco, ma il grande favorito Costantino Rocca è subito dietro con 70 (-1). Saranno in corsa per il titolo nel giro finale anche Giancarlo Ferrero, terzo con 71 (par), Adriano Mori, Angelo Passamonti, Ernest Kocs e Silvano Locatelli, quarti con 72 (+1), e Giuseppe Calì. ottavo con 73 (+2). Difficile il recupero per Baldovino Dassù, 11° con 75 (+4), e per Marco Durante, 15° con 76 (+5). Ha rinunciato al torneo lo statunitense Zeke Martinez, campione in carica, che aveva condotto al successo la sua squadra nella pro am d’apertura. Il montepremi è di 17.300 euro dei quali 3.000 euro andranno al vincitore. Nell’Italian Ladies PGA Championship Diana Luna, campionessa uscente, ha preso il comando con 68 (-3) colpi precedendo Stefania Croce, seconda con 69 (-2), Margherita Rigon, terza con 71 (par), Matia Maffiuletti e Anna Rossi quarte con 72 (+1). Al sesto posto Anna Maria Miliè con 74 (+3) e al settimo con 75 (+4) Veronica Zorzi e Martina Migliori. Sono in palio 7.700 euro (3.000 euro per la vincitrice). Il torneo è stato anticipato dalla tradizionale pro am vinta, come detto, con 51 punti stableford dallacompagine condotta da Zeke Martinez con Mario Pettenuzzo, Roberto Stradiotto e Mario Fior. Al secondo posto con 49 il team di Mario Napoleoni con  Marco Caminiti, Carlo Rigato e Antonio Collodel  e al terzo con 48 la formazione di Baldovino Dassù con Giorgio Pasetti, Arianna Carron e Giovanni Dassù. Prologo – Sul percorso del Golf Club Ca’ Amata, a Castelfranco Veneto, si svolgono l’Italian Senior PGA Championship e l’Italian Ladies PGA Championship (1-2 ottobre), entrambi sulla distanza di 36 buche. Tra i Senior difende il titolo lo statunitense Zeke Martinez, socio della PGA Italiana e che da anni esercita la professione in Italia, ma i favori della vigilia vanno naturalmente a Costantino Rocca. Hanno chances anche Mauro Bianco, Giuseppe Calì, Baldovino Dassù, Marco Durante, Silvano Locatelli e l’inglese Duncan Muscroft. Il montepremi è di 17.300 euro dei quali 3.000 euro andranno al vincitore. Nel torneo femminile Diana Luna, campionessa uscente, dovrà guardarsi dagli attacchi di Stefania Croce, Veronica Zorzi e Margherita Rigon che, come lei, giocano nel Ladies European Tour. Sono in palio 7.700 euro (3.000 euro per la vincitrice).