fbpx

PGA Tour: seconde linee al Barracuda Championship

noren-alex-gi
  29 Luglio 2020 News
Condividi su:

Agli esclusi dal grande giro del WGC, il PGA Tour offre comunque l’opportunità di non rimanere al palo con il Barracuda Championship (30 luglio.-2 agosto) in programma sul tracciato del Tahoe Mt. Club, a Truckee in California. Si giocherà con una formula stableford modificata che prevede di acquisire 8 punti per un albatross, cinque per un eagle, due per un birdie e zero per il par. Si perdono un punto per un bogey e tre per un doppio bogey o altro superiore.

Rispetto agli altri eventi, oltre alla formula, è diverso anche il montepremi che è di 3.500.000 dollari, ben al di sotto della media del circuito, ma comunque non certo da disprezzare.

Nel field gli statunitensi Charley Hoffman, Bo Van Pelt, Pat Perez, Kurt Kitayama e Richy Werenski, che è stato in lotta per il titolo domenica scorsa fino alle ultime buche nel 3M Open, l’argentino Emliano Grillo, il canadese David Hearn e lo svedese Alex Noren.

Quest’ultimo insegue il suo primo titolo sul circuito e questa sembra la gara adatta, soprattutto perché viene da un bel periodo in cui ha ottenuto anche due top ten compresa la terza piazza nel 3M Open. Assente Collin Morikawa, campione in carica, poiché impegnato nel WGC FedEx St. Jude Invitational.

Il torneo, si disputa a porte chiuse, e con norme per prevenzione molto restrittive per giocatori e addetti ai lavori.