PGA Tour: Robert Streb prova a vincere dopo sei anni

Streb Robert 2
  22 Novembre 2020 News
Condividi su:

A un giro dal termine Robert Streb conduce con 195 (65 63 67, -17) colpi nel RSM Classic che si sta disputando al Seaside Course (par 70) e al Plantation Course (par 72) del Sea Island Resort, a Saint Simons Island in Georgia.

Streb (nella foto), 33enne di Chickasha (Oklahoma) alla 214ª gara sul PGA Tour, proverà a cogliere il secondo successo in carriera, dopo il primo datato 2014 (McGladrey Classic), potendo contare su tre colpi di margine su Zach Johnson e Bronson Burgoon (198, -14), maturati grazie a un 67 (-3, tre birdie senza bogey) ottenuto sul Seaside Course dove si disputerà anche l’ultimo turno. Possono comunque competere per il titolo anche l’argentino Emiliano Grillo, quarto con 199 (-13), Kyle Stanley, Kevin Kisner e il colombiano Camilo Villegas, anch’egli a digiuno di vittorie dal 2014 (quattro i suoi titoli), quinti con 200 (-12).

Sono fuori gioco l’australiano Jason Day, 14° con 203 (-9), gli inglesi Tommy Fleetwood e Tyrrell Hatton, numero dieci mondiale, 31.i con 206 (-6), e Webb Simpson, numero sei, 41° con 207 (-5). Il montepremi è di 6.600.000 dollari.

Il torneo su GOLFTV – Il RSM Classic viene trasmesso in diretta da GOLFTV, piattaforma streaming di Discovery (info www.golf.tv/it). Quarta giornata: domenica 22 novembre e dalle ore 19 alle ore 22. Commento di Nicola Pomponi e di Alessandro Bellicini.

I RISULTATI