fbpx

PGA Tour: Players e prossimi tre eventi a porte chiuse

TPS Sawgrass buca 17
  12 Marzo 2020 News
Condividi su:

Il PGA Tour non si ferma, ma i dirigenti sono stati costretti a prendere degli accorgimenti, a causa dell’emergenza COVID-19. Il The Players Championship, la gara con il montepremi più alto del mondo (15.000.000 milioni di dollari), è iniziata con il pubblico e prosegue senza dalla seconda giornata, mentre saranno a porte chiuse anche i prossimi tre eventi: il Valspar Championship (19-22 marzo), il WGC Dell Technologies Match Play (25-29 marzo) e il Valero Texas Open(2-5 aprile). E’ stato cancellato, invece, il Corales Puntacana Resoret & Club Championship (26-29 aprile).

Jay Monahan, Commissioner del PGA Tour dal 2017, ha dichiarato. “Ho parlato con il presidente Donald Trump e siamo in continuo contatto con le autorità sanitarie. Monitoriamo la situazione e la Casa Bianca sostiene le misure adottate fino a questo momento”.

Per quanto riguarda il Masters Tournament, il primo dei quattro major stagionali, in programma dal 9 al 12 aprile all’Augusta National di Augusta in Georgia, al momento non vi sono decisioni in marito, ma è evidente che tutto dipenderà dall’evolversi della situazione.

La Federazione sui Social

 Instagram

[instagram-feed]

 Youtube