fbpx

PGA Tour: Nick Taylor non molla, Mickelson secondo

Taylor Nick
  09 Febbraio 2020 News
Condividi su:

Il canadese Nick Taylor, leader con 198 (63 66 69, -17), ha continuato la sua corsa di testa nell’AT&T Pebble Beach Pro-Am (PGA Tour) che si sta svolgendo con formula Pro Am (un pro e un dilettante) sui tre percorsi del Pebble Beach GL (par 72), dello Spyglass Hill GC (par 72) e del Monterey Peninsula CC (par 71), a Pebble Beach, in California, con ultimo giro che avrà luogo sul Pebble Beach GL.

E’ salito al secondo posto con 199 (-16) Phil Mickelson, campione in carica e vincitore del torneo per cinque volte, la prima nel 1998, che ha superato l’australiano Jason Day, ora terzo con 201 (-14). Il trio, salvo sorprese, sembra destinato a giocarsi il titolo, poiché sono abbastanza lontani Matt Every e Kevin Streelman, quarti con 204 (-11), Peter Malnati, sesto con 205 (-10), e i cinque concorrenti al settimo posto con 206 (-9) tra i quali Dustin Johnson, numero cinque mondiale. Non sta brillando, ma almeno ha evitato il taglio Jordan Spieth, 55° con 212 (-3).

Nick Taylor (nella foto), 31enne di Winnipeg con un successo nel circuito, ha segnato un eagle, tre birdie e due bogey per il parziale di 69 (-3) sullo Spyglass Hill GC e Phil Mickelson gli ha recuperato due colpi con un 67 (-5, sei birdie, un bogey) sul Pebble Beach GL.

Nella gara a squadre Kevin Streelman/Larry Fitzgerald, vincitori nel 2018, sono al comando con 188 (-27), davanti a Phil Mickelson/Steve Young (189, -26). Il montepremi è di 7.800.000 dollari.

Il torneo su GOLFTV – L’AT&T Pebble Beach Pro-Am viene trasmesso in diretta e in esclusiva su GOLFTV, piattaforma streaming di Discovery (info www.golf.tv/it). Quarta giornata: domenica 9 febbraio, dalle ore 19 alle ore 0,30. Commento di Nicola Pomponi, Alessandro Bellicini e di Isabella Calogero.

I RISULTATI