fbpx

PGA Tour: nel Wells Fargo J.B. Holmes brucia Jim Furyk

  05 Maggio 2014 News
Condividi su:

J.B. Holmes si è imposto con 274 colpi (70 67 66 71, -14) nel Wells Fargo Championship, torneo del PGA Tour svoltosi sul tracciato del Quail Hollow Club (par 72), a Charlotte nel North Carolina. Ha superato di un colpo Jim Furyk (275 – 72 69 69 65, -13), in grande spolvero nel giro finale condotto in 65 (-7), miglior score di giornata. Al terzo posto con 276 (-12) Martin Flores, al quarto con 277 (-11) Jason Bohn, al quinto con 278 (-10) l’inglese Justin Rose. Non è riuscito a cambiare ritmo il nordirlandese Rory McIlroy, ottavo con 280 (-8), e ha ceduto Phil Mickelson, da terzo a decimo con 281 (-7) a causa di un 76 (+4) del tutto inatteso dopo la rimonta effettuata nel terzo giro con cui era proposto come il candidato più autorevole al successo. In 14ª posizione con 282 (-6) Zach Johnson e in 18ª con 283 (-5) il tedesco Martin Kaymer, anch’egli in regresso dalla settima penalizzato da un 75 (+5), in 30ª con 285 (-3) il fijano Vijay Singh e l’argentino Angel Cabrera, in 38ª con 286 (-2) Webb Simpson, in 44ª con 287 (-1) il sudafricano Ernie Els e in 50ª con 288 (par) Hunter Mahan e il sudafricano Retief Goosen. Holmes, 32enne di Campellsville (Kentucky) il cui nome intero è John Bradley e che ha ricevuto un assegno di 1.242.000 dollari su un montepremi di 6.900.000 dollari, ha iniziato con un bogey ed è scivolato su altri due nelle ultime tre buche. In mezzo quattro birdie per il 71 (-) sufficiente per firmare il terzo titolo in carriera dopo i due nel FBR Open (2006 e 2008). Furyk, che ha sfoderato una prestazione a livello dei suoi tempi migliori, ha rimontato con cinque birdie e un eagle alla buca 15, ma a quel punto non è riuscito a trovare il sesto birdie per giungere almeno allo spareggio.   Terzo giro – J.B. Holmes è il nuovo leader con 203 colpi (70 67 66, -13) del Wells Fargo Championship, torneo del PGA Tour in svolgimento sul tracciato del Quail Hollow Club (par 72), a Charlotte nel North Carolina. Il 32enne di Campellsville (Kentucky), con due titoli nel circuito un po’ datati e ottenuti entrambi nella stessa gara (FBR Open 2006 e 2008), ha superato con un 66 (-6, con sette birdie e un bogey) Martin Flores, ora secondo con 204 (-12), ma il suo avversario più pericoloso nella strada verso il titolo sarà sicuramente Phil Mickelson, volato dal 30° al terzo posto con 205 (-11) dopo un gran 63 (-9, con un eagle e sette birdie), miglior punteggio del turno. Proveranno a giocarsi le loro carte anche Kevin Kisner, quarto con 206 (-10), Jason Bohn e l’inglese Justin Rose, quinti con 207 (-9), e il tedesco Martin Kaymer. settimo con 208 (-8). Difficile, invece, un recupero del gruppo all’undicesimo posto con 210 (-6)  comprendente Zach Johnson, Jim Furyk, il nordirlandese Rory McIlroy, il sudafricano Ernie Els e l’argentino Angel Cabrera, che affiancava in vetta Flores dopo 36 buche. In bassa classifica il sudafricano Retief Goosen, 45° con 214 (-2), e Hunter Mahan, 56° con 217 (+1). Il montepremi è di 6.900.000 dollari con prima moneta di 1.242.000 dollari. Il torneo su Sky – La giornata finale del Wells Fargo Championship sarà teletrasmessa in diretta e in esclusiva sulla TV satellitare SKY con collegamento dalle ore 19 alle ore 24 (Sky Sport 2 e 2 HD). Replica: lunedì 5, dalle ore 7,30 (Sky Sport 2 e 2 HD). Commento di Silvio Grappasonni e di Nicola Pomponi   Secondo giro – Nel secondo giro del Wells Fargo Championship, torneo del PGA Tour in svolgimento sul tracciato del Quail Hollow Club (par 72), a Charlotte nel North Carolina, Martin Flores (135 – 67 68, -9) ha raggiunto in vetta alla graduatoria l’argentino Angel Cabrera (135 – 66 69). E’ salito in terza posizione con 136 (-8) l’inglese Justin Rose, e hanno recuperato anche Shawn Stefani e J.B. Holmes, quarti con 137 (-7). Al sesto posto con 138 (-6) Kevin Kisner, Stewart Cink e il tedesco Martin Kaymer, al 12° con 140 (-4) il sudafricano Retief Goosen e al 17° con 141 (-3) Webb Simpson, Zach Johnson, Jim Furyk e il fijano Vijay Singh. Hanno ceduto nettamente Phil Mickelson, da secondo da 30° con 142 (-2) dopo un 75 (+3), e il nordirlandese Rory McIlroy, da settimo a 59° con 145 (+1) per effetto di un 76 (+4), il quale ha evitato il taglio con l’ultimo punteggio utile insieme a Hunter Mahan. Gran balzo del sudafricano Ernie Els da 121° a 39° con 143 (-1), grazie a un 67 (-5), e fine della corsa per lo svedese Jonas Blixt, 74° con 146 (+2), per l’inglese Lee Westwood e per il belga Nicolas Colsaerts, 88.i con 147 (+3), e per l’irlandese Padraig Harrington, 128° con 150 (+6). Flores si è espresso in 68 (-4) colpi con un eagle, quattro bridie e un doppio bogey, Cabrera in 69 (-3) con sei birdie e tre bogey. Il montepremi è di 6.900.000 dollari con prima moneta di 1.242.000 dollari. Il torneo su Sky – Il Wells Fargo Championship viene teletrasmesso in diretta e in esclusiva sulla TV satellitare SKY con i seguenti orari: sabato 3 maggio e domenica 4, dalle ore 19 alle ore 24 (Sky Sport 2 e 2 HD). Repliche: terza giornata, domenica 4 maggio dalle ore 7 (Sky Sport 2 e 2 HD), dalle ore 10 e dalle ore 15,30 (Sky Sport 3 e 3 HD); quarta giornata, lunedì 5, dalle ore 7,30 (Sky Sport 2 e 2 HD). Commento di Silvio Grappasonni e di Nicola Pomponi.   Primo giro – Numerosi big al proscenio nella prima giornata del Wells Fargo Championship, torneo del PGA Tour in svolgimento sul tracciato del Quail Hollow Club (par 72), a Charlotte nel North Carolina. Infatti è in vetta con 66 (-6) colpi l’argentino Angel Cabrera, e si trovano al secondo posto con 67 (-5) Phil Mickelson, insieme a Martin Flores, al quarto con 68 (-4) Webb Simpson, alla pari con Stewart Cink e Jonathan Byrd, e al settimo con 69 (-3) il nordirlandese Rory McIlroy, il tedesco Martin Kaymer, l’inglese Justin Rose e il fijano Vijay Singh. Hanno tenuto un buon passo il sudafricano Retief Goosen, 16° con 70 (-2), Zach Johnson, l’inglese Lee Westwood e lo svedese Jonas Blixt, 23.i con 71 (-1), sono andati in altalena Hunter Mahan e l’irlandese Padraig Harrington, 44.i con 72 (par), e hanno avuto parecchi problemi il belga Nicolas Colsaerts, 100° con 75 (+3), e il sudafricano Ernie Els, 121° con 76 (+4). Cabrera ha marciato con sette birdie e un bogey, Mickelson e Flores con sette birdie e due bogey. Il montepremi è di 6.900.000 dollari con prima moneta di 1.242.000 dollari. Il torneo su Sky – Il Wells Fargo Championship viene teletrasmesso in diretta e in esclusiva sulla TV satellitare SKY con i seguenti orari: venerdì 2 maggio, dalle ore 21 alle ore 1 (Sky Sport 3 e 3 HD); sabato 3 e domenica 4, dalle ore 19 alle ore 24 (Sky Sport 2 e 2 HD). Repliche: seconda giornata, sabato 3 maggio, dalle ore 7,30 (Sky Sport 2 e 2 HD), dalle ore 9,30 e dalle ore 14,30 (Sky Sport 3 e 3 HD); terza giornata, domenica 4 maggio dalle ore 7 (Sky Sport 2 e 2 HD), dalle ore 10 e dalle ore 15,30 (Sky Sport 3 e 3 HD); quarta giornata, lunedì 5, dalle ore 7,30 (Sky Sport 2 e 2 HD). Commento di Silvio Grappasonni e di Nicola Pomponi.   Prologo – Phil Mickelson e il nordirlandese Rory McIlroy saranno le “stelle” del Wells Fargo Championship (1-4 maggio), torneo del PGA Tour che si svolge sul tracciato del Quail Hollow Club, a Charlotte nel North Carolina. Di tutto rispetto, comunque, il field che comprende, tra gli altri, Zach Johnson, Webb Simpson, Jim Furyk e Hunter Mahan, il tedesco Martin Kaymer, gli inglesi Justin Rose e Lee Westwood, i sudafricani Ernie Els e Retief Goosen, lo svedese Jonas Blixt, il belga Nicolas Colsaerts, il giapponese Hideki Matsuyama, il coreano Seung-Yul Noh, che ha conquistato il primo successo nel circuito la scorsa settimana nello Zurich Classic, quindi l’argentino Angel Cabrera, il fijano Vijay Singh e l’irlandese Padraig Harrington, tre giocatori non più al top della carriera, ma sempre in grado di attrarre l’attenzione del pubblico con le loro giocate. Il montepremi è di 6.900.000 dollari con prima moneta di 1.242.000 dollari. Il torneo su Sky – Il Wells Fargo Championship sarà teletrasmesso in diretta e in esclusiva sulla TV satellitare SKY con i seguenti orari: giovedì 1 maggio e venerdì 2, dalle ore 21 alle ore 1 (Sky Sport 3 e 3 HD); sabato 3 e domenica 4, dalle ore 19 alle ore 24 (Sky Sport 2 e 2 HD). Repliche: prima giornata, venerdì 2 maggio, dalle ore 7, 30 (Sky Sport 2 e 2 HD) e dalle ore 10 (Sky Sport 3 e 3 HD); seconda giornata, sabato 3 maggio, dalle ore 7,30 (Sky Sport 2 e 2 HD), dalle ore 9,30 e dalle ore 14,30 (Sky Sport 3 e 3 HD); terza giornata, domenica 4 maggio dalle ore 7 (Sky Sport 2 e 2 HD), dalle ore 10 e dalle ore 15,30 (Sky Sport 3 e 3 HD); quarta giornata, lunedì 5, dalle ore 7,30 (Sky Sport 2 e 2 HD). Commento di Silvio Grappasonni e di Nicola Pomponi.   I risultati