fbpx

PGA Tour: Matt Kuchar consolida la leadership

Matt Kuchar
  10 Novembre 2018 News
Condividi su:

Matt Kuchar ha realizzato il secondo 64 (-7) di fila e con lo score di 128 (-14) è rimasto solitario al comando del Mayakoba Golf Classic (PGA Tour), che si sta svolgendo sul percorso de El Camaleon GC (par 71), a Playa del Carmen in Messico.

Al secondo posto con 130 (-12) Cameron Champ, primo successo nel recente Sanderson Farm, e al terzo con 131 (-11) Dominic Bozzelli, Brian Gay, Richy Werenski, Patton Kizzire, che difende il titolo, il neozelandese Danny Lee, il coreano Whee Kim e l’indiano Anibarn Lahiri. Al decimo con 132 (-10) Kramer Hickok, leader con Kuchar e con Bozzelli dopo un turno, al 20° con 134 (-8) Rickie Fowler, Jim Furyk e Tony Finau, risalito di 35 posizioni, e al 51° con 137 (-5) il cileno Joaquin Niemann sceso di 32. Ancora delusioni per Jordan Spieth, 81° con 140 (-2) e uscito al taglio per due colpi.

Matt Kuchar, 40enne di Winter Park (Florida) con sette vittorie sul circuito e una sull’Australasia Tour, ha consolidato la leadership segnando otto birdie contro l’unico bogey su 36 buche. Da ricordare nel primo turno il gesto della moglie Sybi, che ha portato la sacca a Zach Johnson nelle ultime quattro buche, dopo il malessere che aveva compito il suo caddie Damon Green. Il montepremi è di 7.100.000 dollari.

I RISULTATI