fbpx

PGA Tour: il FedEx St. Jude anticipa l’US Open

Daniel Berger
  06 Giugno 2018 News
Condividi su:

Sul PGA Tour si disputa il FedEx St. Jude Classic (7-10 giugno), torneo che anticipa l’US Open, secondo major stagionale (Shinnecock Hills GC, Southampton, New York, 14-17 giugno).

Sul percorso del TPC Southwind, a Memphis nel Tennessee, ci saranno molte defezioni dei big, compresa quella di Francesco Molinari, tuttavia hanno deciso di mantenere caldi i muscoli Dustin Johnson, numero due mondiale, Brooks Koepka, numero nove e in netta ripresa dopo lo stop a cui è stato costretto da un infortunio, e Phil Mickelson, numero 20, che abitualmente ama giocare la settimana prima di un major.

Difende il titolo Daniel Berger (nella foto) in un field che comprende anche Chris Kirk, lo svedese Henrik Stenson, il sudafricano Charl Schwartzel e l’irlandese Padraig Harrington. Interessante la presenza del cileno Joaquin Niemann, passato professionista ad aprile quando era leader della classifica mondiale dilettanti da undici mesi, e che da amateur ha vinto cinque tornei tra i professionisti. La scorsa settimana, con il sesto posto nel Memorial Tournament ha conseguito i punti necessari per ricevere una “Special Temporary Membership” dal PGA Tour e proseguire la stagione sul circuito. Il montepremi è di 6.600.000 dollari.