fbpx

PGA Tour: Brendan Steele fa il vuoto nel Sony Open

Steele Brendan
  12 Gennaio 2020 News
Condividi su:

Brendan Steele ha realizzato un 64 (-6) e con lo score di 198 (68 66 64, -12) colpi ha fatto il vuoto nel terzo giro del Sony Open in Hawaii, anche questo turno disputato in condizioni climatiche difficili con pioggia e vento tra 15 e 25 miglia orarie.

Sul percorso del Waialae CC (par 70), a Honolulu nell’isola hawaiana di Oahu, Steele (nella foto), 37enne di Idyllwild (California), si è procurato con un eagle, sei birdie e due bogey l’occasione per portare a quattro i suoi titoli sul circuito (dove non si impone da 27 mesi con precedente vittoria nel Safeway Open, ottobre 2017) dall’alto dei tre colpi di vantaggio maturati sull’australiano Cameron Smith (201, -9), 26enne di Brisbane con un successo nel tour.

Hanno qualche possibilità di competere per il titolo Kevin Kisner, terzo con 202 (-8), Webb Simpson, Collin Morikawa e Ryan Palmer, quarti con 203 (-7),  mentre sono quasi nulle per Mark D. Anderson, Bo Hoag, Keegan Bradley e per il coreano Sung-jae In, settimi con 204 (-6).

Sono usciti di scena dopo 36 buche i tre giocatori più attesi: Matt Kuchar, campione in carica, 67° con 142 (+2), Justin Thomas, vincitore la scorsa settimana del Sentry Tournament of Champions, e Patrick Reed, 82.i con 143 (+3). Il montepremi è di 6.600.000 dollari.

Il torneo su GOLFTV – Il Sony Open in Hawaii viene trasmesso in diretta e in esclusiva su GOLFTV, piattaforma streaming di Discovery (info www.golf.tv/it) Quarta giornata; notte tra domenica 12 gennaio e lunedì 13 dalle ore 24 alle ore 4. Commento di Maurizio Trezzi e di Isabella Calogero.

I RISULTATI