fbpx

PGA Tour: a Punta Cana si rivede McDowell

Graeme McDowell
  31 Marzo 2019 News
Condividi su:

Il nordirlandese Graeme McDowell, da tempo in ombra, si è procurato un’occasione per tornare al successo balzando in vetta al Corales Puntacana Resort & Club Championship (PGA Tour) con un totale di 201 (73 64 64, -15), grazie a un 64 (-8 con dieci birdie e due bogey).

Sul percorso del Corales Golf Club (par 72) a Punta Cana, nella Repubblica Dominicana, è rinvenuto con lo stesso parziale di 64 Chris Stroud, secondo con 202 (-14), ed è sceso al terzo posto con 203 (-13), rimanendo però in corsa per il titolo, il coreano Sungjae Im, leader dopo due turni, affiancato dall’australiano Aaron Baddeley. Pur con quattro colpi di ritardo possono sperare anche Kelly Kraft, il canadese Mackenzie Hughes, l’austriaco Sepp Straka e l’irlandese Paul Dunne, quinti con 205 (-11).

Al torneo prendono parte i giocatori esclusi dal giro del WGC e di differente dagli altri eventi in calendario ha solo il montepremi di 3.000.000 di dollari, notevolmente inferiore alla media del circuito. (Nella foto: Graeme McDowell)

I RISULTATI