fbpx

PGA China: Zemmer in alto (quinto), Terragni indietro

terragni-e-zemmer
  26 Luglio 2018 News
Condividi su:

Aron Zemmer, quinto con 67 (-5) colpi, ha iniziato con un bel passo il Beijing Championship, torneo del PGA China Tour che si sta svolgendo sul percorso del Topwin G&CC (par 72) di Pechino in Cina. Difficoltà, invece, per Cristiano Terragni, 80° con 73 (+1).

Al comando si è formato un quartetto con 66 (-6) composto dal neozelandese Luke Toomey, dallo statunitense Joseph Winslow, dal cinese Xu Wang e da Quincy Quek di Singapore. Affiancano Zemmer, il giapponese Sato Hidetomo, il canadese Peter Campbell, gli americani Joseph Gunerman e Gregory Moss e Motin Yeung di Hong Kong.

Aron Zemmer ha realizzato sette birdie e due bogey, mentre ha avuto un cammino più articolato Cristiano Terragni con quattro birdie, tre bogey e un doppio bogey.

Come per tutti i tornei del PGA China Tour il montepremi è di 1.500.000 renminbi (circa 197.000 euro). (Nella foto: Terragni e Zemmer)

 

I RISULTATI