fbpx

PGA China: insiste Peter Campbell, stabile Terragni

Campbell Peter
  28 Luglio 2018 News
Condividi su:

Il canadese Peter Campbell ha mantenuto la leadership con 201 (67 64 70, -15) colpi a un giro dal termine del Beijing Championship, torneo del PGA China Tour che si sta svolgendo sul percorso del Topwin G&CC (par 72) di Pechino in Cina. E’ rimasto praticamente stabile Cristiano Terragni, 50° con 214 (73 69 72, -2), mentre è uscito al taglio dopo 36 buche Aron Zemmer, 70° con 144 (67 77, par).

Si è portato al secondo posto con 203 (-13) lo statunitense Sejun Yoon, sono al terzo con 204 (-12) il cinese Huilin Zhang, l’americano Ryann Ree e il coreano Woojin Jung e occupa il sesto con 205 (-11) Quincy Quek di Singapore. Al settimo con 206 (-10) l’australiano Bryden MacPherson, il cinese Yi Cao e il neozelandese Luke Toomey.

Il 33enne Peter Campbell (nella foto) ha avuto un cammino un po’ complicato con un eagle, quattro birdie, due bogey e un doppio bogey, ma il 70 (-2) è stato comunque efficace. Per Cristiano Terragni il 72 del par con tre birdie e altrettanti bogey. Come per tutti i tornei del PGA China Tour il montepremi è di 1.500.000 renminbi (circa 197.000 euro).

I RISULTATI