fbpx

PGA China: a Chengdu titolo a Kang, 15° Aron Zemmer

zemmer-aron
  18 Marzo 2018 News
Condividi su:

Aron Zemmer è terminato al 15° posto con 277 (68 71 68 70,-11) colpi nel Chengdu Championship, torneo inaugurale del PGA Tour-China disputato sul percorso del Luxehills International Country Club (par 72), a Chengdu in Cina. E’ uscito al taglio dopo 36 buche Cristiano Terragni, 94° con 148 (75 73, +4).

Gran rimonta dello statunitense Jeffrey Kang, 26enne di Los Angeles, che si è imposto con lo score di 268 (74 64 66 64, -20), dopo essere risalito dalla terza piazza con un parziale di 64 (-8, un eagle, sette birdie e un bogey) , staccando di cinque colpi i secondi classificati: il connazionale Sejun Yoon e gli inglesi William Harrold e Callum Tarren (273, -15). In quinta posizione con 274 (-14) il giapponese Kenta Konishi, il cinese Daxing Jin e Shunyat Hak di Hong Kong, leader nei primi tre giri e che aveva un vantaggio di tre lunghezze sul vincitore. Aron Zemmer, rimasto sempre nelle prime posizioni, ha girato in 70 (-2) colpi con tre birdie e un bogey.

Il PGA Tour-China ha da poco diramato il calendario per i primi otto dei 14 eventi previsti in stagione. Prossimo appuntamento a Chongqing per il Chongqing Championship al Poly Golf Club (22-25 marzo)

 

I RISULTATI