fbpx

PGA China: a segno Richard Jung, Terragni 26°, Zemmer 46°

Jung Richard
  02 Settembre 2018 News
Condividi su:

Cristiano Terragni è terminato 26° con 282 (72 66 71 73, -6) colpi e Aron Zemmer 46° con 286 (73 68 73 72, -2) nel Suzhou Open, torneo del PGA China Tour svoltosi sul percorso del Jinji Lake Golf Club (par 72), a Suzhou in Cina. Ha vinto con 267 (65 67 67 68, -21) Richard Jung (nella foto), nato a Seoul in Corea, ma nazionalità canadese, che ha prevalso in un serrato duello con il cinese Yechun Yuan, secondo con 269 (-19).

In terza posizione con 270 (-18) l’inglese Callum Tarren, al comando dopo un giro insieme al vincitore che ha fatto corsa di testa da solo o in compagnia, in quarta con 271 (-17) il neozelandese Nick Voke, il coreano Todd Baek e lo statunitense Joseph Winslow, in settima con 272 (-16) il giapponese Taihei Sato e in ottava con 274 (-14) l’americano Charlie Saxon, al momento dominatore della stagione con due successi nel tour e altri due nel China Tour, l’altro circuito del Paese.

Il vincitore ha percepito 270.000 renminbi (34.060 euro) su un montepremi è di 1.500.000 renminbi (circa 197.000 euro).

I RISULTATI