fbpx

Octagonal Match in Spagna: l’Italia cede all’Olanda (6-3)

Azzurri Ottagonale
  21 Gennaio 2020 News
Condividi su:

L’Italia è stata sconfitta per 6-3 dall’Olanda nella prima giornata della terza edizione dell’Octagonal Match che si sta disputando al Costa Ballena Ocean Golf Club di Rota in Spagna. Vi prendono parte le rappresentative di otto nazioni, divise in due gruppi di quattro dove ognuna incontra le altre tre con classifica a punti (due per la vittoria, uno per il pari e zero per la sconfitta). Le prime di ogni girone nella giornata finale si contenderanno il titolo, le seconde il terzo posto, le terze il quinto e le quarte il settimo.

Gli azzurri sono stati inseriti nel Gruppo Blue dove nell’altro match l’Inghilterra ha prevalso sulla Germania (5-4) per una graduatoria che vede in testa con 2 punti Olanda e Inghilterra e con Italia e Germania a quota zero. Nel Gruppo Rosso la Spagna, che si è imposta nell due precedenti edizioni, non ha avuto problemi con la Repubblica Ceca (6,5-2,5), mentre hanno pareggiato Portogallo e Irlanda (4,5-4,5). In classifica Spagna p. 2, Portogallo e Irlanda p. 1, Repubblica Ceca zero.

Gli azzurri sono andati in svantaggio per 2-1 nei doppi con il punto ottenuto da Gregorio De Leo/Filippo Celli (2/1 su Bob Geurts/Bob Van Der Voort), mentre gli olandesi hanno prevalso con Kiet Van Der Weele/Tim Van Der Steen (4/3 su Andrea Romano/Riccardo Bregoli) e con Nordin Van Tilburg/Neville Ruiter (3/1 su Matteo Cristoni/Adalberto Montini).

Nei singoli i vincitori hanno realizzato quattro punti con Tim Van Der Steen (2/1 su Andrea Romano), Nordin Van Tilburg (6/5 su Filippo Celli), Bob Van Der Voort (5/4 su Matteo Cristoni) e con Neville Ruiter (4/3 su Abalberto Montini). Per gli italiani sono andati a segno Riccardo Bregoli (1 up su Kiet Van Der Weele) e Gregorio De Leo (4/3 su Bob Geurts). Con il team azzurro l’accompagnatore Giovanni Bartoli e il coach Alessandro Bandini.

I RISULTATI