fbpx

MENA Tour: seconda tappa in Egitto con 10 italiani

  04 Febbraio 2023 News
Condividi su:

Seconda tappa stagionale del MENA Tour con replica. Infatti si disputa l’Egyptian Swing 2 @Madinaty Golf Club dal 5 al 7 febbraio sullo stesso percorso del Madinaty Golf Club di El Qahera El Gididaa, in Egitto, dove si è svolto l’Egyptian Swing 1 terminato giovedì scorso e vinto dall’inglese Ben Jones davanti al connazionale Jack Floydd.

Nutrita la partecipazione italiana, Oltre ai nove giocatori che hanno preso parte all’evento precedente, ossia Enrico Di Nitto, Aron Zemmer, vincitore a dicembre del MENA Tour Tournament 4, Andrea Saracino, nell’occasione secondo dopo playoff, Alessandro Tadini, Jacopo Vecchi Fossa, Michele Cea, Federico Zucchetti, Edoardo Raffaele Lipparelli e Michele Ortolani, tra gli iscritti c’è anche Joachim Hassan.

Numerosi i favoriti tra i quali i due inglesi già citati, gli irlandesi Paul McBride e Gavin Moynihan, lo svedese Erik Jonasson, lo scozzese Bradley Neil, i francesi Adrien Bernadet e Lionel Weber insieme a Di Nitto, Zemmer e a Tadini, che sono stati i migliori tra gli azzurri al debutto del tour 2023. Il montepremi è di 75.000 dollari con prima moneta di 13.500 dollari.

Nella foto: Jacopo Vecchi Fossa

La Federazione sui Social

 Instagram

[instagram-feed]

 Youtube