fbpx

LPGA: terzetto al comando, Molinaro 38ª, Sergas 59ª

Giulia Molinaro
  04 Giugno 2016 News
Condividi su:

Giulia Molinaro 38ª con 69 (-2) colpi, Giulia Sergas 59ª con 70 (-1) e Silvia Cavalleri 136ª con 78 (+7): questo il responso per le tre azzurre in campo dopo il giro iniziale dello ShopRite Classic (LPGA Tour) sul tracciato del Bay Course (par 71) allo Stockton Seaview Hotel &Golf Club di Galloway nel New Jersey.

La svedese Anna Nordqvist, campionessa uscente, ha chiarito subito le sue intenzioni e ha preso il comando con un ottimo 64 (-7) insieme alla giapponese Ai Miyazato e alla sudafricana Paula Reto, che è stata la sorpresa del turno. Seguono a un colpo Casey Grice, la giapponese Haru Nomura, due titoli in stagione, e la scozzese Catriona Matthew (65, -6), e a due otto concorrenti tra le quali Stacy Lewis, la spagnola Beatriz Recari e l’australiana Katherine Kirk (66, -5). In buona posizione la coreana Na Yeon Choi, la cinese Xi Yu Lin e l’australiana Karrie Webb, 15.e con 67 (-4), stesso punteggio della Molinaro anche per la canadese Brooke M. Henderson, quarta e la più in alto nel ranking mondiale in questo evento, e flop della cinese Shanshan Feng, 90ª con 72 (+1).

Anna Nordqvist ha messo insieme nove birdie e due bogey, Paula Reto otto birdie e un bogey e Ai Miyazato, che ogni tanto prova a rinverdire i fasti del passato quando è stata anche numero uno del Rolex Ranking, ha segnato un eagle, sei birdie e un bogey.

Giulia Molinaro (nella foto), che sembra sulla buona strada per cambiare ritmo dopo un avvio di stagione con parecchie difficoltà, si è espressa con cinque birdie e tre bogey, Giulia Sergas si è mantenuta sotto par con tre birdie e due bogey e Silvia Cavalleri, che avrà poche occasioni del giocare sul circuito maggiore, ha infilato sette bogey, senza birdie. Il montepremi è di 1.500.000 dollari.

 

I RISULTATI