fbpx

LPGA Tour: Wei-Ling Hsu e Nelly Korda al vertice

Nelly Korda
  27 Ottobre 2018 News
Condividi su:

La taiwanese Wei-Ling Hsu (207 – 68 67 72, -9) ha rallentato il passo e ne ha approfittato Nelly Korda (207 – 67 71 69) per agganciarla in vetta alla graduatoria dello Swinging Skirts Taiwan, uno dei tornei a invito che concludono la stagione del LPGA Tour in svolgimento al Ta Shee G&CC (par 72) di Taoyuan City, a Taiwan, con la partecipazione di 81 concorrenti, nessuna italiana.

Sono al terzo posto con 209 (-7) Megan Khang, le inglesi Jodi Ewart Shadoff e Bronte Law, la neozelandese Lydia Ko e la coreana Jin Young Ko e occupa il sesto con 210 (-6) Annie Park. Ha recuperato 32 posizioni la coreana Sung Hyun Park, numero uno mondiale, 20ª con 215 (-1) alla pari con la connazionale Eun-Hee Ji, campionessa uscente, e hanno due colpi in più per la canadese Brooke M. Henderson e per la coreana So Yeon Ryu, numero tre del Rolex Ranking, 25.e con 217 (+1).

Wei-Ling Hsu ha girato in 72 (par) colpi con due birdie e due bogey e Nelly Korda (nella foto), 20enne di Bradenton con in titolo sul Symetra Tour, sorella dell’altra proette Jessica, entrambe figlie degli ex tennisti Petr Korda e Regina Rajchrtova, l’ha raggiunta con cinque birdie e due bogey per il parziale di 69 (-3). Il montepremi è di 2.200.000 dollari.

I RISULTATI