fbpx

LPGA Tour: nello ShopRite Classic Molinaro 31ª, V.E. Carta 44ª

  08 Giugno 2019 News
Condividi su:

Giulia Molinaro 31ª con 68 (-3) colpi e la dilettante Virginia Elena Carta, 44ª con 69 (-2) dopo il giro d’apertura dello ShopRite Classic (LPGA Tour) che si sta svolgendo al Bay Course (par 71) del Seaview Hotel&Golf Club di Galloway in New Jersey.

Ottima partenza della thailandese Pornanong Phatlum e della coreana Jeongeun Lee6, leader con 63 (-8), ma non è valsa a far prendere loro un buon vantaggio poiché Lexi Thompson, Kristen Gillman e la cinese Muni He (64, -7) sono a un colpo.

In sesta posizione con 65 (-6) la giapponese Ayako Uehara e in 15ª con 67 (-4) Stacy Lewis e Paula Creamer. Con lo stesso score della Molinaro la canadese Brooke M. Henderson e alla pari con la Carta, Annie Park, che difende il titolo, e la neopro messicana Maria Fassi, vincitrice del NCAA Women’s Golf Championship individuale. Un colpo in più per Jennifer Kupcho, 58ª con 70 (-1), a segno nell’Augusta National Women’s Amateur e anche lei alla seconda gara da proette come la Fassi. Ancora problemi per la thailandese Ariya Jutanugarn, 87ª con 72 (+1).

Jeongeun Lee6, che ha aggiunto il sei al suo cognome per un caso di omonimia essendo la sesta nella lista della LPGA coreana e dominatrice la scorsa settimana dell’US Womens Open, ha segnato un eagle, nove birdie e tre bogey. Pornanong Phatlum ha risposto con un eagle sette birdie e un bogley.

Giulia Molinaro (nella foto) ha messo insieme cinque birdie e due bogey e Virginia Elena Carta, che ha l’occasione per fare una proficua esperienza e che partecipò a un major (US Womens Open, 2017) ha realizzato cinque birdie e tre bogey. Il montepremi è di 1.750.000 dollari.

 I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Instagram

[instagram-feed]

 Youtube