fbpx

LPGA Tour: guizzo di Jessica Korda, 96ª Giulia Molinaro

korda-jessica
  24 Gennaio 2020 News
Condividi su:

Giulia Molinaro, all’esordio stagionale, è 96ª con 78 (+6) colpi nel Gainbridge LPGA at Boca Rio, secondo torneo nel calendario del LPGA Tour che si sta svolgendo sul tracciato del Boca Rio Golf Club (par 72), a Boca Raton in Florida.

Con un ottimo 66 (-6) guida il gruppo Jessica Korda, 26enne di Bradenton (Florida), figlia dei tennisti Petr Korda e Regina Rajchrtová, sorella dell’altra apprezzata proette Nelly e con cinque titoli nel circuito, che ha realizzato otto birdie e due bogey e precede di due colpi la giapponese Yui Kawamoto, la coreana Sei Young Kim e la thailandese Patty Tavatanakit, rivelazione lo scorso anno del Symetra Tour.

Al quinto posto con 69 (-3) Lindsey Weaver, la spagnola Carlota Ciganda e la cinese Xi Yu Lin e tra le otto concorrenti all’ottavo con 70 (-2) l’inglese Georgia Hall e la coreana Chella Choi. Ha un colpo in più la thailandese Ariya Jutanugarn, 16ª con 71 (-1), navigano in par la nipponica Nasa Hataoka e la canadese Brooke M. Henderson, 27.e con 72, che precedono Lexi Thompson, 39ª con 73 (+1).

Non ha probabilmente ancora smaltito l’adrenalina accumulata nel lungo playoff la messicana Gaby Lopez, vincitrice domenica scorsa del Tournament of Champions, che affianca la Molinaro. L’azzurra ha segnato tre birdie, sette bogey e un doppio bogey. Il giro non è stato completato, ma le poche giocatrici che debbono terminarlo non apporteranno variazioni significative alla graduatoria. Il montepremi è di 2.000.000 di dollari.

I RISULTATI