LPGA Tour: Danielle Kang al vertice, in ritardo Molinaro

Kang Danielle
  01 Agosto 2020 News
Condividi su:

E’ ripartito il LPGA Tour – che prevede la disputa di 18 gare fino a dicembre, dopo le quattro che si erano svolte prima dello stop – con il Drive On Championship, programmato su 54 buche sul percorso dell’Inverness Club (par 72), a Toledo, nell’Ohio. E’ al vertice con 66 (-6) colpi Danielle Kang, mentre ha avuto parecchie difficoltà Giulia Molinaro, unica italiana in campo, 112ª con 79 (+7).

Danielle Grace Kang (nella foto), 28 anni a ottobre, nativa di San Francisco (California), numero 4 mondiale con tre successi sul circuito comprensivi di un major, ha realizzato sei birdie senza bogey, ma la prodezza le ha concesso un solo colpo di margine sull’inglese Jodi Ewart Shadoff (67, -5). In terza posizione con 68 (-4)  la sudafricana Lee Anne Pace e la francese Celine Boutier e in quinta con 69 (-3) Amy Olson, la neozelandese Lydia Ko e l’australiana Minjee Lee, numero 8 del Rolex Ranking. Inizio soft di Lexi Thompson, numero 9, 28ª con 73 (+1), e piuttosto deludente Nelly Korda, numero 2, solo 80ª con 76 (+4). Il montepremi è di 1.000.000 di dollari.

Si gioca a porte chiuse garantendo la massima sicurezza a giocatrici e addetti ai lavori con misure molto restrittive e con uso di mascherine, scanner termici e rispetto della distanza sociale. Alla vigilia sono risultate positive la messicana Gaby Lopez e Marina Alex.

I RISULTATI