fbpx

LPGA: So Yeon Ryu dopo un anno, 74ª Giulia Molinaro

Ryu So Yeon
  18 Giugno 2018 News
Condividi su:

Giulia Molinaro si è classificata al 74° posto con 286 (72 68 73 73, -2) colpi nel Meijer Classic, torneo del LPGA Tour disputato sul percorso del Blythefield Country Club (par 72), a Grand Rapids nel Michigan.

Ha portato e sei i titoli nel circuito, comprensivi di due major, la coreana So Yeon Ryu (267 – 64 67 69 67, -21), che ha regolato la tedesca Caroline Masson, seconda con 269 (-19), e la neozelandese Lydia Ko, terza con 270 (-18). Al quarto posto con 271 (-17) Jacqui Concolino, Angela Stanford, la spagnola Azahara Muñoz, la sudafricana Lee-Anne Pace e la svedese Anna Nordqvist, le ultime due in vetta dopo tre turni, e al nono con 272 (-16) Lexi Thompson, Nelly Korda e la thailandese Moriya Jutanugarn. Subito dietro l’altra thailandese Ariya Jutanugarn, sorella minore di Moriya, 12ª con 273 (-15), e solo 44ª con 280 (-8) la canadese Brooke M. Henderson, che difendeva il titolo.

So Yeon Ryu (nella foto), 28 anni, oltre ai successi nel LPGA Tour vanta anche nove vittorie sul LPGA of Korea, una sul LET e due nella World Cup (insieme a Inbee Park) e per un breve periodo è stata anche leader mondiale. Ha condotto il vittorioso giro finale in 67 (-5) colpi con sei birdie e un bogey e ha ottenuto un assegno di 300.000 dollari su un montepremi di 2.000.000 di dollari. Giulia Molinaro ha concluso con un 73 (+1) frutto di tre birdie e quattro bogey e ha raccolto per la money list 3.784 dollari.

 

I RISULTATI