fbpx

LPGA: si propone Moriya Jutanugarn, out Molinaro

utanugarn-moriya
  21 Aprile 2018 News
Condividi su:

Giulia Molinaro, 123ª con 152 (76 76, +10), è uscita al taglio nell’Hugel-JTBC LA Open (LPGA Tour), che si sta svolgendo sul tracciato del Wilshire Country Club (par 71), a Los Angeles in California.

E’ al vertice la thailandese Moriya Jutanugarn (134 – 68 66, -8) che, in una classifica piuttosto corta, precede Marina Alex (135, -7) e la coreana So Yeon Ryu (136, -6). Seguono altre tre coreane, Eun-Hee Ji e Inbee Park, in vetta dopo 18 buche, quarte con 137 (-5), e Jin Young Ko, sesta con 138 (-4).

In settima posizione con 139 (-3) Lexi Thompson, numero due mondiale, Morgan Pressel, Caroline Inglis e la spagnola Azahara Muñoz. Gran recupero della cinese Shanshan Feng, leader del Rolex Ranking, da 74ª a 16ª con 141 (-1), e qualche passo avanti anche della thailandese Ariya Jutanugarn, sorella minore di Moriya, 20ª con 142 (par). Quasi in coda la neozelandese Lyda Ko, 51ª con 145 (+3), e fuori gioco a sorpresa la canadese Brooke M. Henderson, 99ª con 149 (+7).

Moriya Jutanugarn (nella foto), 24enne di Bangkok a caccia del primo titolo nel circuito, ha fatto percorso netto con cinque birdie senza bogey per il 66 (-5). Giulia Molinaro ha segnato il secondo 76 (+5) consecutivo con tre birdie, sei bogey e un doppio bogey subendo il quarto taglio di fila. Il montepremi è di 1.500.000 dollari.

 

I RISULTATI