fbpx

LPGA: nel Sybase Match Play fuori Kerr e Webb

Lydia Ko
  19 Maggio 2012 News
Condividi su:

Sorprese anche il secondo turno del Sybase Match Play Championship (LPGA Tour), torneo con formula a eliminazione diretta che si disputa sul percorso dell’Hamilton Farm GC a Gladstone nel New Jersey. Infatti sono uscite di scena Cristie Kerr (nella foto), sconfitta alla prima buca di spareggio da Vicky Hurst, la coreana Jiyai Shin, battuta dalla svedese Anna Nordqvist (2/1), e l’australiana Karrie Webb messa fuori gioco dalla giovane spagnola Azahara Muñoz (2/1). La taiwanese Yani Tseng, numero uno mondiale, ha superato Katie Futcher (3/1), venendone a capo solo nel finale dopo essere stata 1 down a metà gara, mentre non ha avuto problemi la coreana Na Yeon Choi, numero due del Rolex ranking con la connazionale Jenny Shin (3/2) dopo un match condotto sempre in vantaggio. L’inglese Jody Ewart, dopo aver eliminato nel primo turno la norvegese Suzann Pettersen (3/1), campionessa uscente, ha liquidato con lo stesso punteggio anche la svedese Sophie Gustafson. Decisive le cinque buche vinte tra la 5ª e la 10ª. Nel terzo turno: Na Yeon Choi-Morgan Pressel; Azahara Muñoz-Jodi Ewart; Yani Tseng-Candie Kung; Amy Yang-Anna Nordqvist; So Yeon Ryu-Katherine Hull; Angela Stanford-Vicky Hurst; Karine Icher-Julieta Granada; Stacy Lewis-Sun Young Yoo. Al torneo sono state ammesse 64 giocatrici tra le quali non vi sono italiane. Il montepremi è di 1.500.000 dollari.   I risultati