fbpx

LPGA: Minjee Lee e Karrie Webb cercano riscatto

minjee-lee
  13 Febbraio 2019 News
Condividi su:

Terzo evento stagionale del LPGA Tour che rimane in Australia per la disputa dell’ISPS Handa Women’s Australian Open (14-17 febbraio) sul percorso del Grange Golf Club nella città da cui il circolo prende nome. Fari puntati sulla thailandese Ariya Jutanugarn, numero uno mondiale, e sulle australiane Minjee Lee, numero sette, e sulla grande campionessa Karrie Webb, 44 anni e 41 successi nel LPGA Tour, entrambe tese a far dimenticare l’uscita al taglio nel precedente ISPS Handa Vic Open.

Mancano parecchie proettes di rilievo, ma il field è comunque interessante. Saranno in gara la neozelandese Lydia Ko, la coreana Amy Yang, l’altra thailandese Moriya Jutanugarn, sorella maggiore di Ariya, la giapponese Haru Nomura, la cinese Xi Yu Lin, le statunitensi Lizette Salas e Cheyenne Woods, nipote di Tiger Woods, l’inglese Charley Hull e la francese Celine Boutier, a segno nel Vic Open. Il montepremi è di 1.300.000 dollari.