fbpx

LPGA: Mi Jung Hur resta sola al comando

Hur Mi Jung 2
  01 Novembre 2019 News
Condividi su:

La coreana Mi Jung Hur /132 (66 66, -12) è rimasta da sola al vertice del Taiwan Swinging Skirts, che si sta svolgendo sul percorso del Miramar Golf Country Club (par 72) nella città di New Taipei City a Taiwan. La leader con il secondo 66 consecutivo (-6, sette birdie, un bogey), ha distaccato di un colpo la statunitense Nelly Korda (133, -11), che l’affiancava dopo un turno.

Al terzo posto con 134 (-10) la coreana In-Kyung Kim e l’australiana Minjee Lee, al quinto con 135 (-9) la canadese Brooke M. Hendertson e l’australiana Su Oh e al settimo con 136 (-8) la tedesca Caroline Masson e la coreana Hyo Joo Kim.

Ha rimontato dal 37° al 12° con 139 (-5) la coreana Jeongeun Lee6, numero quattro mondiale, è a metà classifica con 143 (-1) la thailandese Ariya Jutangarn e hanno perso terreno la coreana Jin Young Ko, numero uno mondiale, e l’australiana Lydia Ko, 58.e con 147 (+3). Il montepremi è di 2.000.000 di dollari. (Nella foto: Mi Jung Hur)

I RISULTATI