fbpx

LPGA: Mi Jung Hur leader, Giulia Molinaro a metà graduatoria

Hur Mi Jung
  27 Settembre 2019 News
Condividi su:

Giulia Molinaro, 69ª con 72 (par) colpi, è a metà classifica dopo il primo giro dell’Indy Women in Tech Championship (LPGA Tour) che si sta svolgendo sul percorso del Brickyard Crossing Golf Club (par 72), a Indianapolis nell’Indiana.

Ha girato in 63 (-9) colpi e ha preso il comando la coreana Mi Jung Hur, che precede di due lunghezze l’inglese Bronte Law, la danese Nanna Koerstz Madsen e la giapponese Sakura Yokomine (65, -7). A tre Marina Alex, Amy Olson e la thailandese Pornanong Phatlum, quinte con 66 (-6).

Al 23° posto con 69 (-3) la coreana Inbee Park, campionessa olimpica, e la canadese Brooke M. Henderson e dovrà effettuare un bel recupero la coreana Sung Hyun Park, numero due mondiale, 38ª con 70 (-2), per avere speranze di replicare il titolo conseguito lo scorso anno. In forte ritardo la thailandese Ariya Jutanugarn, 103ª con 74 (+2), e Lexi Thompson, 120ª con 76 (+4).

Mi Jung Hur (nella foto) ha realizzato nove birdie senza bogey e Giulia Molinaro tre birdie e tre bogey. Il montepremi è di 2.000.000 di dollari.

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Instagram

[instagram-feed]

 Youtube