fbpx

LPGA/LET: Amy Olson leader a sorpresa nel major

Olson Amy
  15 Settembre 2018 News
Condividi su:

Amy Olson è la leader a sorpresa con 199 (69 65 65, -14) colpi dopo il terzo giro dell’Evian Championship, il quinto e ultimo major stagionale femminile che si svolge sul tracciato dell’Evian Resort Golf Club (par 71), a Evian-les-Bains in Francia, al quale non partecipano giocatrici italiane.

Amy Olson (nella foto), 26enne di Oxbow (Dakota), grazie a un eagle e quattro birdie per un 65 (-6), si è procurata l’occasione per inaugurare il suo palmarés con un major dall’alto di due colpi di vantaggio sulla coreana Sei Young Kim (201, -12) e di quattro sull’americana Mo Martin (203, -10). Hanno comunque speranze di inserirsi nella corsa al titolo la coreana Inbee Park, numero quattro mondiale, la statunitense Angela Stanford e l’inglese Georgia Hall, quarte con 204 (-9).

Non hanno chance la canadese Brooke M. Henderson, 16ª con 208 (-5), e la neozelandese Lydia Ko, 21ª con 209 (-4). Prestazioni sotto tono della cinese Shanshan Feng, 39ª con 213 (par), della thailandese Ariya Jutanugarn, numero due del Rolex Ranking, 48ª con 214 (+1), e della svedese Anna Nordqvist, campionessa uscente, 52ª con 216 (+3). Il montepremi è di 3.850.000 dollari, tra i più alti per una gara dei tour femminili.

I RISULTATI