fbpx

LPGA: Inbee Park debutta da leader mondiale. C’è Molinaro

park-inbee
  25 Aprile 2018 News
Condividi su:

 

Inbee Park, diciannove titoli sul LPGA Tour comprensivi di sette major e oro olimpico a Rio de Janeiro, tornata domenica scorsa sul trono mondiale dopo tre anni, sarà la grande favorita nel Mediheal Championship (26-29 aprile), torneo del LPGA Tour che si disputa sul percorso del Lake Merced Golf Club, a San Francisco in California. In campo anche Giulia Molinaro, che proverà a cambiare passo dopo aver subito quattro tagli consecutivi.

Nel field la cinese Shansahn Feng, numero due del Rolex ranking e appena spodestata, Lexi Thompson, numero tre, e la coreana So Yeon Ryu, tutte ben decise a cambiare le gerarchie in tempi più o meno brevi.

Tra le altre partecipanti l’altra coreana In-Kyung Kim, le sorelle thailandese Ariya e Moriya Jutanugarn, quest’ultima vincitrice per la prima volta sul circuito domenica scorsa nel LA Open, l’australiana Minjee Lee, la canadese Brooke M. Henderson, la giapponese Haru Nomura, le statunitensi Stacy Lewis, Cristie Kerr, Paula Creamer, Michelle Wie e Lizette Salas e le inglesi Georgia Hall e Charley Hull. Il montepremi è di 1.500.000 dollari. (Nella foto: Inbee Park)