fbpx

LPGA: Giulia Sergas in vetta al Wegmans

  08 Giugno 2012 News
Condividi su:

Giulia Sergas (nella foto) è al comando con 69 (-3) colpi, alla pari con Ryann O’Toole e con la spagnola Beatriz Recari, dopo il primo giro del  Wegmans LPGA Championship secondo major stagionale femminile che si sta svolgendo al Locust Hill CC (par 72) di Pittsford nello stato di New York. Praticamente tutte nelle posizioni di testa le favorite, poiché sono al quarto posto con 70 (-2) Paula Creamer, Cristie Kerr, la giapponese Ai Miyazato e la coreana Na Yeon Choi, insieme ad altre due coreane, Jeong Jang e Se Ri Pak, comunque anche loro in grado di imporsi. Subito dietro, all’11° posto con 71 (-1) la norvegese Suzann Pettersen, affiancata dalla tedesca Sandra Gal, dalla canadese Lorie Kane e dalla coreana Jenny Shin e al 17° con 72 (par) Stacy Lewis. Uniche attardate l’australiana Karrie Webb, 39ª con 74 (+2), e la taiwanese Yani Tseng, leader mondiale, 80ª con 76 (+4) e che rischia il taglio.

 

"E’ stata veramente una giornata lunga – ha detto Giulia Sergas – perché sono partita di pomeriggio e quindi ho passato tutta la mattina a tirare palle di pratica e ad ascoltare musica, cosa che mi ha abbastanza rilassato. Poi sul campo cercare di colpire sempre i fairway e i green può essere veramente stressante, così mi sono imposta di prendere le cose come venivano, senza arrabbiarmi troppo. E’ stata un’ottima scelta. A rendere meno complicate il tutto è stato il putter: ha veramente funzionato e quando succede questo il punteggio facilmente si abbassa".

 

La triestina ha segnato sei birdie e tre bogey e le sue due compagne di viaggio quattro birdie e un bogey. Per la Tseng due birdie e sei bogey. Il montepremi è di 2.500.000 dollari.   I risultati