fbpx

LPGA: coppia in vetta cede Tseng (12ª), Sergas 48ª

  20 Aprile 2012 News
Condividi su:

Giulia Sergas, scesa dal 34° al 48° posto con 146 colpi (73 73, +2), ha superato il taglio nel Lotte Championship (LPGA Tour) al Ko Olina Golf Club di Kapolei, nell’isola di Oahu alle Hawaii. Rivoluzionata la classifica dove sono salite in vetta con 136 (-8) colpi la giapponese Ai Miyazato, nella foto, (71 65) e la spagnola Azahara Muñoz (72 64), seguite con 138 (-6) da Cristie Kerr e dalla coreana Jimin Kang. In quinta posizione con 139 (-5) Brittany Lang, la norvegese Suzann Pettersen e la coreana Meena Lee, in ottava con 140 (-4) Paula Creamer, Angela Stanford e altre due coreane, Jiyai Shin e Inbee Park. Ha preso terreno la taiwanese Yani Tseng, leader mondiale, da seconda a 12ª con 141 (-3), stesso score di Brittany Lincicome, e hanno un colpo in più la coreana Na Yeon Choi e l’australiana Karrie Webb, 18.e con 142 (-2). Ha ceduto nettamente Beth Bader, al comando dopo un turno e precipitata al 41° posto con 145 (+1), dopo un 77 (+5). Sono fuori gara Stacy Lewis (150, +6) e Michelle Wie (154, +10), che sono andate ben oltre il limite di qualifica (147, +3). La Sergas, reduce da due tagli, ha segnato cinque birdie, quattro bogey e un doppio bogey per il secondo 73 (+1) di fila. Il montepremi è di 1.700.000 dollari.   I risultati