fbpx

LPGA: Ayean Cho sorpassa Madelene Sagstrom

Sagstrom Madelene
  08 Febbraio 2020 News
Condividi su:

La coreana Ayean Cho (205 – 69 66 70, -12) ha sorpassato la svedese Madelene Sagstrom (206, -11) nell’ISPS Handa Vic Open, terzo torneo stagionale del LPGA Tour, realizzato in collaborazione con l’ALPG Tour, che si sta svolgendo sui due percorsi del 13th Beach Golf Links (Beach Course par 72, Creek Course par 73), a Barwon Heads in Australia, dove non ha superato il taglio l’unica azzurra in gara, Giulia Molinaro, 95ª con 146 (74 72, +1).

Saranno in corsa per il titolo nel turno conclusivo anche la canadese Alena Sharp, terza con 207 (-10), la coreana Hee Young Park, quarta con 208 (-9) l’altra coreana So Yeon Ryu e la taiwanese Pei-Ying Tsai, quinte con 209 (-8). Qualche chance anche per l’australiana Minjee Lee, numero nove mondiale, settima con 210 (-7), sorella maggiore di Min Woo Lee, leader dopo tre turni dell’equivalente torneo maschile che si sta svolgendo in contemporanea sugli stessi tracciati.

E’ al 41° posto con 216 (-1) Haley Moore, la 21enne americana ignorata a lungo dagli sponsor e vittima ai tempi del liceo degli apprezzamenti poco simpatici da parte dei suoi compagni di studi dovuti alla sua conformazione fisica, che ha le potenzialità per prendersi le sue rivincite attraverso il gioco. Al 47* con 217 (par) la coreana Inbee Park, campionessa olimpica a Rio 2016. Fuori gioco al taglio la francese Celine Boutier, 77ª con 144 (-1), campionessa in carica. Il montepremi è di 1.100.000 dollari. (Nella foto: Madelene Sagstrom)

I RISULTATI