fbpx

LPGA: Ariya Jutanugarn nel quintetto di testa a Singapore

Ariya Jutanugarn
  28 Febbraio 2019 News
Condividi su:

Amy Olson, la francese Celine Boutier, la cinese Yu Liu, l’australiana Minjee Lee e la thailandese Ariya Jutanugarn, numero uno mondiale, sono con 68 (-4) colpi al vertice dell’HSBC Women’s World Championship, uno dei tornei d’inizio stagione a invito del LPGA Tour dove tra le 63 partecipanti non vi sono giocatrici italiane.

Al Sentosa Golf Club (Tanjong Course, par 72) di Singapore, in una classifica molto corta, il quintetto precede di un colpo sette concorrenti: le coreane Jin Young Ko e Sung Hyun Park, numero due del Rolex ranking, l’inglese Jodi Ewart Shadoff, la spagnola Carlota Ciganda, la cinese Shanshan Feng, la thailandese Moriya Jutanugarn, sorella maggiore di Ariya, e la giapponese Nasa Hataoka (69, -3).

Al 13° posto con 70 (-2) la coreana Inbee Park, al 22° con 72 (par) Lexi Thompson e al 47° con 75 (+3) la canadese Brooke M. Henderson e la coreana So Yeon Ryu. Si è ritirata Michelle Wie, campionessa in carica, per il riacutizzarsi di un dolore alla mano. Il montepremi è di 1.500.000 dollari. (Nella foto: Ariya Jutanugarn)

I RISULTATI