fbpx

LET: nel German Open rimonta Giulia Sergas (8ª), Luna 13ª

  26 Maggio 2012 News
Condividi su:

Con un terzo giro in 69 (-3) colpi Giulia Sergas è salita dal 25° all’ottavo posto con 211 (72 70 69, -5) nell’UniCredit Ladies German Open, torneo del Ladies European Tour che si conclude sul tracciato del Golfpark Gut Häusern (par 72), nei pressi di Monaco in Germania. Ha perso quattro posizioni Diana Luna, campionessa uscente, da nona a 13ª con 212 (69 71 72, -4), e ha fatto quattro passi indietro anche Veronica Zorzi, da 47ª a 51ª con 219 (70 74 75, +3). In vetta alla classifica la svedese Pernilla Lindberg (206 – 68 69 69, -10) è stata raggiunta dall’inglese Rebecca Hudson (71 68 67) e dall’australiana Bree Arthur (69 72 65), che nella volata finale avranno la forte concorrenza della francese Anne-Lise Caudal, dall’inglese Laura Davies e della tedesca Sandra Gal, quarte con 208 (-8). Qualche chance anche per la svedese Carin Koch, settima con 210 (-6), mentre la matematica non esclude sicuramente il gruppo della Sergas, che comprende anche la sudafricana Ashleigh Simon, l’inglese Trish Johnson, la francese Joanna Klatten e l’austriaca Stefanie Michl. La Sergas ha realizzato tre birdie e quindici par: la Luna ha segnato tre birdie e tre bogey per il 72 (par); la Zorzi due birdie e cinque bogey per il 75 (+3). Il montepremi è di 350.000 euro.

 

  Nella foto di Davide Da Ponte: Giulia Sergas, durante il terzo giro del German Open. L’azzurra porta sul cappellino un fiocchetto nero, come hanno fatto tante giocatrici, per il lutto che ha colpito la giocatrice inglese Melissa Reid. I suoi genitori si erano recati in Germania per seguirla nel torneo, ma hanno avuto un grave incidente d’auto e la mamma della Reid è deceduta dopo il ricovero in ospedale. Laura Davis, in una intervista, ha dichiarato: “E’  la cosa più sconvolgente a cui mi è capitato di assistere in 27 anni di carriera”.   I risultati