fbpx

LET: Lydia Hall, primo titolo 14ª Luna, 29ª Sandolo

  18 Agosto 2012 News
Condividi su:

Diana Luna si è classificata al 14° posto con 214 colpi (70 73 71, -2) nell’ISPS Handa Ladies British Masters, torneo del Ladies European Tour disputato sul percorso del Buckinghamshire Golf Club (par 72), a Denham in Inghilterra, e vinto dalla gallese Lydia Hall, nella foto, con 209 (66 71 72, -7). Al 29° con 217 Sophie Sandolo (70 75 72, +1), al 46° con 219 Stefania Croce (75 71 73, +3), al 58° con 223 Veronica Zorzi (74 71 78, +7). La Hall, 25enne di Bridgend che si è concessa anche il lusso di un bogey sull’ultima buca, ha in pratica ricevuto un regalo dalla statunitense Beth Allen, seconda con 210 (68 69 73, -6), che ha segnato un triplo bogey alla buca 17, ma hanno offerto la loro collaborazione anche l’inglese Trish Johnson e la sudafricana Ashleigh Simon, quest’ultima leader dopo due turni, entrambe gravatesi di un doppio bogey sempre alla 17. Sono terminate al terzo posto con 211 (-5) alla pari con la sudafricana Stacy Lee Bregman, con l’australiana Rebecca Artis, con l’inglese Henrietta Zuel e con la svedese Mikaela Parmlid. None con 212 (-4) la norvegese Caroline Martens e la danese Lisa Holm Sorensen. La Luna ha girato in 71 (-1) con quattro birdie e tre bogey; la Sandolo in 72 (par) con quattro birdie e altrettanti bogey; la Croce in 73 (+1) con un eagle, un birdie e quattro bogey; la Zorzi in 78 (+6), perdendo 22 posizioni, con due birdie, tre bogey, un doppio bogey e un triplo bogey. E’ uscita al taglio Margherita Rigon, 72ª con 149 (79 71, +5). Alla Hall il primo titolo nel circuito ha fruttato 66.960 euro su un montepremi di 357.226 euro.   I risultati